30 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

2010: UN ANNO CON LA CURVA

31-12-2010 14:36 - News Generiche
Un anno con la nostra Curva, un anno di attività, di appartenenza, di tifo e d´amore per i "Lupi".
Il nostro sito l´ha scandito quasi giorno per giorno, con tanti articoli, raccontando di tutto e di più dei "Magici" e della Curva ma anche balzando rapidamente di palo in frasca, perché il sito della "Fossa", da autentico sito libero, l´ha potuto e l´ha voluto fare.
Ripercorriamolo questo 2010 con gennaio al PalaTerme di Montecatini coi Blu Brothers cuneesi, nostri genmellati, per la due giorni relativa alle finali di Coppa Italia.
I nostri striscioni uno accanto all´altro e tanta simpatia e solidarietà reciproca per una bella esperienza.
Febbraio e marzo che passano con la Codyeco Lupi che Blengini porta sempre più in posizioni tranquille col sesto posto finale dopo la trasferta in casa del Massa con la nostra tifoseria presente come sempre.
Aprile ci vede presenti "Surarno" per la "Festa di Primavera" col nostro banchino, ma sono le brutte voci sul futuro dei "Lupi", a livello economico, che ci rendono tutti più tristi e pensierosi.
Sono momenti critici con qualcuno della Curva che, si dice anche pronto ad incatenarsi per giorni dinanzi al PalaParenti per richiamare l´attenzione sui "Lupi" i quali, a livello dirigenziale, hanno fatto i miracoli, negli ultimi due anni, raschiando il barile fino a consumarlo per andare comunque avanti.
La società però è all´opera e Blengini di maggio rinnova aprendo il cuore dei tifosi alla speranza.
Ai primi di giugno ecco la bella novella con l´arrivo del nuovo sponsor NGM, con la Codyeco che resta sempre con noi per la soddisfazione di tutti.
Ma la crisi economica degli ultimi anni ci ha indebolito pesantemente e tutti, nel clan biancorosso, lo sanno bene.
L´importante comunque è tener duro e la società ed i tifosi più vicini al club lo fanno, restando uniti.
Il 10 giugno c´è in sede la presentazione dell nuovo sponsor e il Generale infiamma i tifosi con parole importanti per la Curva: "I nostri tifosi non si comprano", dice fra l´altro Gianlorenzo ed a luglio iniziano i presìdi serali davanti al palazzetto per parlare con una certa enfasi della nuova campagna acquisti e per vendere il materiale estivo che va via in un batter d´occhio.
La squadra della "Fossa" di volley vince il torneo della Misericordia con Lemar allenatore e Busso direttore generale.
Si vince sempre ed in finale contro i più forti "Diablo" arriva la vittoria per 2-1 in rimponta con una ragazza al palleggio (Martina) e questi ragazzi in campo: Tazza, Federico, Lapino, Cuba Bachi, Sordi, Ciaba 007 e Napolano.
Nelle gare precedenti hanno dato una mano anche Matteo, fratello di Giulio e Russo.
La vittoria ci gasa davvero e, mentre sul sito si parla sempre più della tessera del tifoso, arriva il giorno del raduno ad agosto con la Curva che partecipa con una bella delegazione tanto per non smentirsi.
A settembre ci sono le prime amichevoli ed il 17 c´è la grandissima festa al palasport che manda tutti in orbita con un´euforia fuori dal normale.
Altrettanto avviene ad ottobre al Teatro Verdi per la serata della presentazione ufficiale dei "Lupi".
I ragazzi della Curva, chiamati all´opera da Lemar e Busso sono sempre pronti ed anche stavolta è un altro successone.
Il campionato parte a Loreto con la prima trasferta e la prima vittoria; poi ottobre si conclude con la massiccia trasferta di Genova in una giornata di pioggia inclemente dove l´entusiasmo però è traboccante per i biancorossi.
Il materiale invernale è frattanto già in vendita.
Vola la NGM Mobile che vince ben otto gare di fila.
A novembre ci sono due trasferte che fanno parlare non poco: la prima ad Isernia dove si presentano in sette e la seconda, a Città di Castello (nella foto di Marco Bonucci) di giorno feriale, per una serata incredibile di tifo e di soddisfazione per tutti: squadra, tifosi e dirigenti.
Arrivano poi gli infortuni che ci penalizzano con defezioni notevoli: Snippe, Pagni, Mattioli e tanti altri acciacchi per altri atleti.
A dicembre la squadra, inevitabilmente cala, perdendo qualche partita ma assestandosi, lottando, al terzo posto in attesa di giorni migliori.
Prima di Natale c´è la cena da Ciankino con sette ospiti frai quali il Generale e il nostro capitano, per un nuovo abbraccio ai giocatori che avvertono il tutto.
Il 2010 se ne va frattanto con l´ultima affermazione interna sul giovane Club Italia in casa.
E´ stato, il 2010, un anno positivo e di crescita, trascorso serenamente a livello di rapporti fra la tifoseria ed il club; da quando c´è Agostino Pantani alla presidenza non ci sono più state incomprensioni e frizioni ma tutto è andato per il meglio.
Siamo tutti contenti anche perché i "Lupi" sono: amicizia, solidarietà e voglia di stare insieme.
La Curva non molla mai, portando con sé tutti i suoi limiti e le problematiche da risolvere, coi "vecchi" che rompono sempre le balle ai più giovani, per migliorare le cose dando sempre l´esempio in tante occasioni.
I giovani crescono ed in futuro qualcuno entrerà in società come avvenuto nei decenni precedenti.
Si va avanti tenendo alto il nome dei "Lupi". Auguroni ragazzi!
(Curva PalaParenti 31-12-2010)

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account