24 Ottobre 2019
news
percorso: Home > news > News Generiche

CENA AMARCORD PER LA POLISPORTIVA PRIMAVERA

08-07-2019 06:27 - News Generiche
Una riunione conviviale, nell’ambito della festa del PD, in onore della Polisportiva Primavera, con la presenza di ex dirigenti ed ex calciatori del sodalizio sportivo sorto all’inizio degli anni Sessanta si è tenuta nei giorni scorsi.
Dallo “sport diritto di tutti”, allo sport “spettacolo”, riepilogando la storia della Polisportiva Primavera, soprattutto nel ricordo di Sergio Pannocchia, Mario Micheli e Mario Rossi.
Erano presenti al tavolo degli invitati: il regista teatrale Andrea Mancini, il pittore Romano Masoni, il presidente degli allenatori Renzo Ulivieri, il presidente del Consiglio della Regione Toscana Eugenio Giani, il senatore PD Paolo Fontanelli, la segretaria del PD di Santa Croce Ivetta Parentini, Adamo Puccini e le tre vedove dei compianti fondatori e, allo stesso tempo, importanti dirigenti: Maria Grazia Pannocchia, Grazia Micheli e Lia Rossi.
Hanno introdotto Andrea Mancini e Romano Masoni, con ampi riferimenti, dall’inizio degli anni Sessanta fino ad oggi.
Sono stati ricordati aneddoti e fatti, grazie agli interventi di Alberto Masoni, Piero Pinori e Adamo Puccini che ha ricordato la recente scomparsa di Mario Brotini, qualificato dirigente sportivo a livello regionale ed anima della Cuoiopelli. Ha parlato pure Brunetto Testai.
Da segnalare i contributi di Renzo Ulivieri che, dalla polisportiva ha tratto il filo conduttore della sua attività di preparatore di squadre giovanili, formata al rispetto degli avversari e degli arbitri, come preludio al rispetto di tutti nelle vite.
Presenti settanta persone, quasi tutti ex atleti ed ex dirigenti della Polisportiva Primavera, in una serata sentita e piuttosto commovente: un incontro tra persone che non si vedevano da tanti anni.
Un riconoscimento sentito e doveroso è andato alle vedove di Pannocchia, Micheli e Rossi, con un mazzo di rose rosse donato loro, fra gli applausi generali.
Sono stati ricordati gli indimenticabili Giochi Santacrocesi e le vittorie delle squadre di calcio del club biancoceleste che all’epoca aveva sede nei locali di Corso Mazzini.
Tante persone, non più giovani hanno ricordato le loro esperienze giovanili all’estero, negli anni Sessanta e Settanta, con le gite organizzate per le forti squadre di calcio, in Cecoslovacchia, Polonia, Germania Est e Francia.

Fonte: Marco Lepri-La Nazione

Nelle foto. In alto: dirigenti della Polisportiva Primavera all'inizio degli anni Settanta. Da sinistra: Sergio Bartolommei, Paolo Fontanelli, Rino Signorini, Leucadio Pescini, Vittoriano Cavallini, Franco Cavallini, Renzo Sgherri, Sergio Pannocchia, Ugo Dell'Unto e Pietro Dei.
In basso: uno scorcio della recente cena nell'ambito della festa del Partito Democratico.


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata