27 Giugno 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

CLUB ITALIA: LA PERMANENZA IN A2 ARRIVA A TAVOLINO

21-03-2019 07:13 - News Generiche
Tre squadre sono già certe di partecipare alla A2 d’élite 2019-20.
Ne mancano ancora 9, ma intanto due arrivano dalla Superlega, dopo essere retrocesse sul campo: New Mater Castellana Grotte ed Emma Villas Siena.
La terza, vale a dire il Club Italia, otterrà la promozione a tavolino, secondo le indicazioni ed il volere della Federazione.
La motivazione? La crescita e la valorizzazione dei nuovi, giovani talenti italiani.
E così per Recine (nella foto) e coetanei, sarà di nuovo campionato cadetto.
Attualmente il Club Italia è impegnato nel Girone Blu della A2 dove occupa la nona posizione con 29 punti.
Stando al regolamento in vigore, ecco che il Club Italia, al termine del proprio Girone, verrà escluso dalla classifica medesima e le squadre che lo seguono avanzeranno di un posto.
In questo momento, a due giornate dal termine della stagione regolare, Cuneo passerebbe così al nono posto ed il Pordenone scalerebbe dall’undicesima alla decima posizione, andando a sfidare i “Lupi”, settimi nel loro raggruppamento, agli spareggi postcampionato.
La gara fra conciari e pordenonesi sarebbe valida per gli ottavi di finale, visto che ai play-off salvezza, saranno presenti ben 16 squadre.
Questi gli abbinamenti nell’apposita griglia: 5°-12°, 6°-11°, 7°-10° e 8°-9°.
Come noto due sole di queste otterranno la permanenza in A2.
Poi saranno veramente in tante a congedarsi dalla serie cadetta, retrocedendo in A3.
Per riconquistarla, l’anno successivo, le eventuali aspiranti dovranno allestire squadre di assoluto riguardo perché le promozioni potrebbero essere soltanto due, se non una, come emerso ieri a Bologna, in un’importante riunione in Lega a cui hanno partecipato anche gli stessi rappresentanti dei “Lupi”.
I biancorossi saranno impegnati domenica prossima nella difficoltosa trasferta di Spoleto contro un avversario tradizionale, ancora in lotta per conservare la quarta posizione che permetterebbe agli oleari di mantenere il posto in A2.
Tuttavia i portacolori della Monini devono guardarsi dall’intraprendenza dell’indomita Potenza Picena, autrice di una stagione da vera protagonista, che li sta tallonando a due punti di distanza.
L’appuntamento per il match tra spoletini e santacrocesi è per le 18 di domenica al palasport intitolato alla memoria di Don Guerrino Rota.

Marco Lepri


Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account