23 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

CORI RAZZISTI A GIOCATORI DEL MILAN ANNULLATA LA GARA CON LA PRO PATRIA

03-01-2013 20:45 - News Generiche
Sospesa dopo 27 minuti. L´amichevole tra Pro Patria e Milan è stata interrotta in seguito ai cori razzisti intonati da una parte della tifoseria della squadra di Seconda Divisione.
Dopo gli insulti rivolti a Niang, Muntari e Boateng (nella foto), la squadra rossonera ha richiamato l´attenzione dell´arbitro, e, dopo l´ennesimo episodio di razzismo Boateng si è sfilato la maglia e ha abbandonato il campo, seguito subito da tutti i compagni.
Dopo il rientro negli spogliatoi da parte dei giocatori rossoneri, la partita è poi stata definitivamente sospesa.
I giocatori rossoneri si sono rifiutati di rientrare in campo in segno di protesta contro i cori razzisti intonati da alcuni tifosi della Pro Patria.
A nulla sono serviti i tentativi dei giocatori della squadra di Seconda Divisione, che hanno tentato di parlare coi tifosi per far riprendere la partita.
Fonte: Sportmediaset

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account