03 Luglio 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

CUOIOPELLI, DEVI VINCERE

22-04-2016 20:30 - News Generiche
Eccellenza - Arrivano i playoff, c´è un solo risultato.
Un giorno in più di riposo per ricaricare la testa e rilassare legambe. La Cuoiopelli ha ripresomercoledì gli allenamenti in vistadella semifinale play off di domenicasul campo del Camaiore. Il regolamento dei play off è chiaro.
La squadra classificatasi meglio gioca in casa e ha due risultati su tre a disposizione per andare in finale: la vittoria e il pareggio (al termine dei novanta minuti regolamentari
e i supplementari di 15 minuti ciascuno). La Cuoiopelli, quindi, per andare avanti nei play off deve vincere.
«E´ inutile negare che una partita come quella di domenica si prepara nella stessa maniera delle altre, ma con più attenzione – dice l´allenatore Carlo Caramelli – Partiamo ad handicap per il regolamento, ma è anche giusto così visto che siamo arrivati dietro. Conterà molto l´aspetto mentale soprattutto perché giochiamo una gara unica che potrebbe anche prolungarsi a 120 minuti. Sappiamo le difficoltà di questa partita, ma abbiamo anche le nostre carte da giocare.
Siamo anche più sgombri di testa rispetto al Camaiore che aveva puntato al primo posto e invece si è visto scavalcare dal Real Forte Querceta che alla fine ha vinto il campionato.
E´ chiaro che loro hanno più da perdere rispetto a noi».
Conterà molto l´aspetto mentale.
«Per questo motivo ho dato una giornata in più di riposo alla squadra – aggiunge Caramelli – Abbiamo ripreso e ci alleneremo bene e con intensità fino a sabato mattina.
Domenica andremo a Camaiore aggregando alla prima squadra anche i ragazzi più giovani che per tutto il campionato ci hanno dato una mano. Per loro sarà anche un premio.
Non dobbiamo farci bloccare dalla tenzione. Siamo una squadra giovane e con pochi giocatori abituati a questo tipo di partite. Ma anche questo alla fine potrebbe essere un aspetto
positivo basta, lo ripeto, non farci bloccare dalla tensione».
Incerto Pieroni che rientra da un infortunio, mentre mancherà Trocar per squalifica.
Appello della dirigenza alla tifoseria a seguire in massa la squadra biancorossa per questo importantissimo appuntamento della stagione.
«Andiamo lì a giocare la nostra partita – sono le parole del direttore generale Adamo Puccini – Domenica ho visto la squadra molto brillante». Con capitan Mainardi molto in palla.

Fonte: g.n.- La Nazione


Nella foto di Lemar: alcuni biancorossi al Libero Masini di Santa Croce.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account