29 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

CURVA NORD LABRONICA OLTRAGGIA ALPINO MORTO IN AFGHANISTAN

27-10-2012 08:21 - News Generiche
Ultras amaranto contro foibe e alpini nell´anticipo di B Livorno-Cesena.
Il gesto è stato consumato durante il minuto di silenzio per il militare caduto. La tifoseria labronica scende al livello di chi ha insultato Piermario Morosini.

Stadio "Armando Picchi" ancora al centro di polemiche dopo i deprecabili cori veronesi contro la memoria di Piermario Morosini, costati all´Hellas 50 mila euro di ammenda.
Ieri, durante l´anticipo di B Livorno-Cesena, vinto dai toscani per 1-0 su goal di Ceccherini, (nella foto l´esultanza degli amaranto), ultras labronici hanno voltato le spalle durante il minuto di silenzio per il caporale Tiziano Chiarotti, l´alpino ligure deceduto in Afghanistan.
Un gesto sgradevole che palesa non un dissenso, ma l´assoluta mancanza di rispetto per la vita umana.
La Livorno che si era indignata per l´insulto a Morosini è la stessa che, nel giro di due giornate, ha oltraggiato i martiti delle Foibe e un ragazzo di ventiquattro anni caduto mentre compiva il suo dovere.

Fonte: Marco Petrelli - Il sito d´Italia


Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account