27 Giugno 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

IN RICORDO DI VITTORIO (di Mister Fajo)

05-06-2015 06:41 - News Generiche
Me lo ricordo ancora quel giorno.
Era uno caldo pomeriggio domenicale di 10 anni fa quando, intorno alle 15, il mio babbo entra in casa e mi dice: "Oh, è morto il tuo compagno!".
E io, stupìto, gli rispondo: "Chi?".
La risposta fu un fulmine a ciel sereno, ero incredulo nel sentirmi dire che proprio "Lui", Vittorio Menicagli, ci aveva lasciato, colto da infarto un paio di ore prima.
Mi affrettai subito a chiamare, al mare, Marco Lepri che rimase particolarmente sorpreso da quella triste e brutta notizia, anche perchè Marco e Vittorio ne avevano percorsa tanta strada, insieme, vicino ai Lupi.
Cosa dire di "Lui", oggi, 10 anni dopo? Ci manca!
Ci mancano le sue critiche, le sue battute velenose, perchè Vittorio era sempre a criticare; si ma in fondo, sempre a fin di bene per i Lupi.
Nei giorni del volley mercato, faceva i "solchi" davanti la sede di via Pipparelli.
Un continuo di andere e venire, su e giù, senza scendere mai di bicicletta.
Apriva la porta, faceva capolino, vedeva il d.s. Luca Berti al telefono che parlava e, scuotendo il capo, diceva: "Poro Berti".
Poi chiudeva la porta e andava via; dopo mezz´ora tornava per sentire se ci fossero stati movimenti di mercato, per poi commentare Sù Fossi con gli altri. "Contestava", però a Luca gli voleva bene.
Dopo l´inaugurazione del PalaParenti, quasi ogni pomeriggio, Vittorio veniva regolarmente al palazzetto, agli allenamenti dei Magici e anche li, critiche, discussioni e tanto altro ancora ma poi, alla fine, aveva un cuore grande per i Lupi e per la tifoseria organizzata anche se, anche per questa, c´erano sempre tanti appunti da fare.
Era proprio un "Diavolo" come quello dei fumetti: Geppo (coi baffi, però) che sta all´inferno ma, alla fine, il suo vero posto sarebbe proprio il paradiso.
Vittorio, sono passati 10 anni e tante volte dico a Marco: "Ma Lui, con questa crisi che attanaglia l´Italia e i Lupi, con le due auto-retrocessioni e gli ultimi due campionati di B1, che avrebbe detto? Alle ultime due squadre allenate da Pagliai, è andata anche troppo bene perché, se fosse sempre stato vivo Lui, non ce ne sarebbe stato per nessuno. Te lo immagini che lavori al palazzetto? A questi ragazzi gli è andata bene!".
Caro Vittorio, secondo me da lassù stai dicendo ancora la tua, senza remissione per nessuno, scuotendo la testa come tuo solito.
Eh si Vittorio, siamo messi così e così, ma ti ricordiamo sempre con sincero affetto, perchè te ai Lupi hai dato parecchio, ci sei sempre stato e so che ancora, ci stai vicino, sempre a modo tuo, anche per non darci tanta importanza...
Sai bene che il carrozzone biancorosso va avanti anche da sé, seppure ti abbia perso strada facendo e, con te, tanti altri.
Ma va sempre avanti, come avresti voluto.
Ciao mitico Vittorio e sempre Forza Lupi!

Mister Fajo - (Il carrozzone -_Renato Zero)

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account