16 Maggio 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

KEMAS LAMIPEL, SOLO LE BRICIOLE SUL PARQUET DI MONDOVÌ

05-03-2017 14:34 - News Generiche
Vbc Mondovì: Cortellazzi 8, Paoletti 23, Parusso 11, Picco 9, Bolla 12, Manassero 7, Prandi (libero), Cattaneo, Menardo, Garelli (libero), Miola, Perla, Turco. Allenatore: Barisciani.
Kemas Lamipel Santa Croce: Vermiglio 3, Dennis 28, Elia 6, Mazzone 2, Guimaraes 17, Colli 1, Bonami (libero), Taliani (libero), Ciulli 1, Benaglia 1, Del Campo 3, Bonetti, Tamburo, Da Prato. Allenatore: Bertini.
Arbitri: Canessa e Bassan.
Parziali: 25-16, 24-26, 25-22, 25-23.
Santacrocesi sconfitti per 3-1 nella prima gara di ritorno della poule promozione di A2.
I Lupi non mordono a Mondovì e la zona playoff si allontana: i conciari giocano una buona gara ma escono con le ossa rotte dal pala "Manera", riusendo a conquistrare solo la seconda frazione.
I padroni di casa scendono in campo con il consueto starting six, che vede Cortellazzi e Paoletti in diagonale, Bolla e Manassero esterni, Parusso e Picco al centro e Prandi (figlio d´arte) nel ruolo di libero.
I Lupi invece confermano la formazione che ha battuto Civita Castellana: la regia è affidata a Vermiglio, opposto a Dennis, mentre Colli, Guimaraes, Elia e Mazzone completano il sestetto. In seconda linea, invece, si alternano Bonami e Taliani. Avvio di gara da dimenticare per la truppa di Santa Croce, che fin dai primi punti subisce il ritmo dei locali: Mondovì trova buone risposte da tutti i suoi attaccanti, mentre per la Kemas Lamipel il solo Dennis non basta. Bertini prova a scuotere i suoi, inserendo Bonetti, Ciulli e Del Campo, ma il risultato non cambia e la frazione d´apertura si chiude 25-16 in favore dei piemontesi.
La seconda frazione, invece, si apre all´insegna dell´equilibrio,con Guimaraes più incisivo in attacco.
Tuttavia, è Mondovì a tenere in mano le redini dell´incontro, fino alle due bombe di Dennis che rimettono il punteggio in parità (20-20). La gara regala emozioni e diversi scambi di grande pallavolo: l´epilogo, però, strizza l´occhio ai biancorossi di Bertini, che chiudono ai vantaggi (24-26) con un muro di Elia su Bolla. Anche il terzo parziale si apre all´insegna dell´equilibrio, poi Mondovì prende il largo (11-6) grazie ai colpi di Paoletti, ma la Kemas Lamipel non si scompone e pareggia a quota 13. Da qui in poi, i sestetti lottano spalla a spalla: stavolta, però, la spuntano i padroni di casa (25-22). Ma i Lupi non mollano e nel quarto set spingono fin da subito (1-4), anche se Mondovì resta aggrappato al match e opera il sorpasso nella parte centrale (13-12). I conciari tengono botta, ma nel finale non riescono a piazzare la zampata vincente e, sul 25-23, sono costretti ad alzare bandiera bianca.

Fonte: Filippo Latini - Il Tirreno

Nella foto: Picco duella con Elia al centro.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account