03 Luglio 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

KEMAS LUPI, IN TRASFERTA PROPRIO NON VA

17-11-2015 07:11 - News Generiche
I "Lupi" non sanno vincere lontano da casa.
Questo ha detto la terza trasferta del campionato di B1 2015-16.
Al momento la Kemas fa bene solo fra le mura amiche ma fatica e, non poco, lontano dal PalaParenti.
A Spoleto, alla prima giornata, la squadra di Bracci ha fatto bene sfiorando il successo e raccogliendo un punto e diversi consensi. Poi, nelle successive trasferte di Lugo e Ferrara i "Lupi" hanno segnato il passo ed i commenti non sono stati positivi come dopo la gara in Umbria.
Nell´ambiente, inutile negarlo, ci si aspettava di più.
Se Lugo poteva essere stata una giornata storta, a Ferrara le cose dovevano andar meglio invece, i biancoverdi di coach Marco Martinelli, non hanno concesso niente ai biancorossi. Solo un set, il secondo, quando le sostituzioni hanno permesso ai conciari di porrarsi in parità sull´1-1.
Un solo set e basta, quindi: troppo poco, con più di un componente la formazione titolare sotto tono.
Se il muro e la difesa della Kemas sono stati positivi ed incoraggianti, altrettanto non lo si può dire del servizio e della ricezione.
Se il servizio è nettamente insufficiente (voto 4,5), la ricezione è - in qualche elemento - insufficiente e discontinua: 5.
Nella Kemas ci sono atleti che rendono bene in casa (dove trovano modo anche di esaltarsi) ma che fanno piuttosto fatica in trasferta.
La classifica, dopo cinque gare, parla di un ottavo posto da migliorare assolutamente, così come va migliorato il rendimento lontano dal PalaParenti.
Servono più personalità, aggressività e voglia di soffrire, anzichè guardare in terra sconsolati, allargando le braccia, quando arrivano le "murate", oppure gli attacchi volano a fondo campo.
Domenica prossima la Kemas riceverà il Modena Est, squadra al quarto posto e con uomini di valore, come Astolfi e Bartoli.
Servono tre punti per rialzarsi e riprendere subito quota, come avvenuto dopo la modesta prova di Lugo, per ripartire con nuova fiducia in sè stessi.

Sito F.d.L. 1977 (Una ballata d´autunno - Mina)

Nella foto: Marco Martinelli e Marco Bracci, tecnici di Ferrara e Santa Croce, prima della gara di domenica scorsa.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account