02 Luglio 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

"LUPI" AL PALAPARENTI: C'E' POTENZA PICENA

20-10-2018 07:59 - News Generiche
“Lupi” alla ricerca del riscatto col Potenza Picena.
L’appuntamento, per la seconda giornata del campionato di A2, è per oggi pomeriggio alle ore 18 al PalaParenti.
La Kemas Lamipel deve farsi perdonare dalla sua gente, cancellando con una convincente vittoria da tre punti, la secca sconfitta per 3-0 subìta al debutto in Lucania.
Gli avversari di turno saranno i marchigiani del Potenza Picena, una formazione tutta italiana, che punta da sempre sulla politica dei giovani perseguendo una politica seria e rigorosa.
La diagonale di palleggio è tuttavia composta da due vecchi marpioni, entrambi con un passato in biancorosso: il palleggiatore Monopoli (a Santa Croce nel 2010-11) e l’opposto Paoletti, in riva all’Arno nella stagione successiva. L’allenatore è Rosichini non alla prima sfida, in carriera, con i conciari.
I marchigiani dovrebbero schierarsi appunto Monopoli e Paoletti in diagonale, Larizza e Garofolo centrali, Gozzo e Di Silvestre di banda e D’Amico libero. I primi cambi saranno Pinali sull’esterno e Trillini al centro.
I potentini hanno perso domenica scorsa in casa al debutto per 3-1 con Brescia.
Nei due precedenti blitz al PalaParenti, nonostante le dimostrazioni di carattere, gli ospiti sono rimasti a secco entrambe le volte cedendo per 3-1.
Monopoli e compagni non lasceranno nulla di intentato.
Dice coach Rosichini: “I ragazzi hanno compreso le problematiche dell’esordio. Ci aspetta una trasferta dura in un palazzetto mai violato da Potenza Picena, ma ce la giocheremo come sempre accadrà in questa stagione. La Kemas Lamipel vanta un ottimo collettivo, ma anche i loro giocatori hanno commesso delle imprecisioni al debutto. Non sarà facile, ma proveremo a dire la nostra. Il presidente chiede grinta. A guidare la squadra sarà l’entusiasmo di poter lasciare un’impronta in Serie A. Darò sempre fiducia ai giovani. Quando un atleta è forte e ha talento può rendere la serata difficile anche a rivali esperti”.
La Kemas Lamipel risponderà, con ogni probabilità, col sei più uno schierato in quel di Lauria contro il Lagonegro.
Conciari quindi in campo con: Acquarone-Wagner, Bargi-Ferraro, Snippe-Grassano e Taliani libero, ai quali società e sostenitori chiedono di dimostrare di essere una squadra che merita di essere in cima ai loro pensieri. Nella formazione di partenza potrebbe tuttavia farne parte Colli per Grassano, facendo subito coppia con capitan Snippe.
I “Lupi” giocheranno quest’anno le gare interne al sabato, sempre alle 18. Unica eccezione il match di giovedì 1 novembre, festa di Ognissanti, per il confronto con i maceratesi dell’Arena Montalbano.
Per la gara di oggi il club biancorosso si augura un’adeguata risposta da parte del pubblico amico, con numeri confortanti, proponendo interessanti intrattenimenti come il “led-wall” e la terrazza vip.
I tifosi della Curva hanno detto chiaramente la loro, invitando i sostenitori di tutte le età, a prendere posto nel settore caldo del palasport per sostenere adeguatamente Wagner (nella foto di Asmatico ) e compagni.

Marco Lepri

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account