05 Agosto 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

MATERDOMINI ADDIO. MICCOLIS: "A2 TROPPO DISPENDIOSA"

22-05-2020 06:23 - News Generiche
ll patron del Castellana: «Mi consola il fatto che il titolo restera in Puglia» La cessione a un nuovo club di Taranto.
La notizia è ribalzata da Taranto, creando non poca meraviglia: la pallavolo castellanese può perdere un pezzo storico del panorama sportivo locale e nazionale.
La Materdomini a breve potrebbe far migrare il titolo di serie A2 proprio nel capoluogo ionico, dove lo storico presidente Tonio Bongiovanni sarebbe pronto a tornare in sella, rispolverando l'asse Vincenzo Di Pinto-Vito Primavera, che tante soddisfazioni ha regalato nella città dei due mari in passato.
Rischia di durare, perciò, solo una stagione, la strana, ma al contempo affascinante, coesistenza tra i cadetti di due squadre castellanesi, la cui stracittadina, peraltro, ha conosciuto solo la battaglia del girone di andata, visto lo stop imposto dalla pandemia Covid 19.
Per uno strano scherzo del destino, dopo che proprio la Prisma cedette nel 2010 il suo titolo a Castellana, sponda New Mater, oggi le città, più che le parti, si invertono.
Non solo voci di corridoio, quindi, ma ci sono stati contatti e trattative, come conferma il patron della Materdomini Michele Miccolis (foto).
- Presidente, a che punto è il fatidico passaggio di consegne?
«Nell'ultima settimana abbiamo avuto richieste di cessione del titolo da altre società in ambito nazionale, nella fattispecie una campana, una veneta, una lombarda e una pugliese.
Abbiamo optato per questa nuova società di Bari-Taranto, che prevede il ritorno di Bongiovanni. Mi farebbe piacere cedere il titolo della proprietà a un club pugliese, proprio perché così la serie A rimarrebbe qui nella nostra regione, e sarei davvero onorato di consegnarlo a una persona che nella pallavolo ha già dato tanto. Sicuramente non farà brutta figura, farà le cose per bene, sarà sicuramente un progetto interessante.
Non abbiamo ancora firmato il passaggio, ma c'è un'intesa forte, per cui firmeremo l'accordo nelle prossime ore».
- Una scelta fatta non senza rammarico, si suppone.
«Assolutamente sì. Già l'altro giorno ho dovuto rinunciare alla vicepresidenza della Lega e dovrò anche rinunciare alla carica di consigliere. Se avessi pensato al mio ego non avrei fatto questo passo.
Ma non abbiamo le possibilità economiche per fare bene, in particolare per l'assenza inspiegabile della nostra istituzione bancaria. Non avendo avuto questi aiuti da quattro-cinque anni non potevamo rischiare di proseguire. In tutta onestà, potevo disputare anche il prossimo anno l'A2 con i ragazzini, visto che non sono previste retrocessioni. Però avrei mortificato la pallavolo e il campionato di A2.
Lascio con un grande dispiacere interiore una seconda serie conquistata sul campo, dopo aver fatto buone prestazioni spendendo forse meno di tutti e conseguendo risultati storici.
Sono amareggiato anche perché lascio una posizione di prestigio per la società, per la città e per la Puglia, oltre a un titolo conquistato con merito».
- Dopo sei stagioni consecutive in seconda serie, la Materdomini scompare?
«Abbiamo uno dei più importanti settore giovanili d'Italia, sicuramente parteciperemo a un campionato di serie B con i giovani. Non abbiamo risorse per ingaggiare giocatori esperti, ma disponiamo di buoni atleti che hanno disputato la serie B. Ci sarà sicuramente un ridimensionamento societario anche perché sarà tutto diverso dall'A2. Chi vorrà unirsi a noi sarà il benvenuto».
- È un addio definitivo al volley che conta?
«Continueremo a fare pallavolo se ci saranno le condizioni. Sono fiducioso nel futuro. Non si sa mai. Anche nel 2009 lasciammo il titolo alla New Mater, ripartendo con i giovani, per poi ritrovarci in A2. A volte ci sono storie strane che si ripetono. Auspico un ritorno se ci saranno le condizioni...».

Fonte: Gianluca Cascione - Gazzetta di Bari


Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account