28 Novembre 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

MAXI RISSA DOPO LIVORNO-SAMPDORIA

31-08-2011 20:28 - News Generiche
E´ al momento di tre feriti, tra cui un poliziotto, il bilancio degli scontri tra tifosi avvenuti ieri sera sul lungomare di Livorno dopo la fine della partita di calcio di serie B tra la squadra di casa e la Sampdoria. Nessun ferito è grave.
E ora la Questura di Livorno sta lavorando per identificare i tifosi che hanno partecipato alla rissa.
Secondo una prima ricostruzione delle forze dell´ordine lo scontro sarebbe iniziato al passaggio di 15-20 auto di sostenitori blucerchiati (tutti senza biglietto e senza tessera del tifoso) sul lungomare di Livorno, che nelle sere estive è affollato di persone.
All´altezza della Baracchina Rossa (nella foto), storico locale cittadino, sono avvenuti gli incidenti: non è chiaro quale sia stata la causa, se le bandiere o le sciarpe esposte dai genovesi o qualche insulto ai giovani fuori dal locale.
E´ comunque iniziato un fitto lancio di bottiglie e sassi all´indirizzo della colonna di auto.
Quasi tutte le vetture dei doriani si sono allontanate ma da alcune sono scesi alcuni tifosi che hanno affrontato i livornesi. Ne è nata una rissa, alla quale avrebbero partecipato attivamente alcune
decine di persone e al termine della quale un gruppo di
livornesi ha dovuto barricarsi dentro la Baracchina Rossa
inseguito dai genovesi che brandivano cinture.
La tensione è durata almeno un quarto d´ora, molto intenso, finché
l´intervento del reparto mobile della polizia in supporto a
volanti del 113 e pattuglie della Digos, subito presenti, ha
spinto i genovesi a risalire in auto e allontanarsi.
I feriti sono due giovani, che hanno ricevuto delle bottigliate alla testa durante il lancio di oggetti (una diciassettenne e un trentunenne) e un poliziotto della Digos, anche lui investito dalla sassaiola mentre stava cercando di accompagnare la giovane all´ambulanza, impossibilitata ad avvicinarsi giacché la via era impegnata dalla scaramuccia.
Le indagini della Digos livornese non si presentano semplici:
in zona non ci sono telecamere e i tifosi sampdoriani che hanno
partecipato agli scontri fanno parte di un gruppo di circa 70
sostenitori senza tessera del tifoso che ieri sera, durante la
partita, sono rimasti fuori dallo stadio a intonare cori ed
esporre striscioni.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account