28 Novembre 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

MENS SANA SIENA: SI SCIOGLIE IL GRUPPO COMMANDOS TIGRE

06-08-2012 21:13 - News Generiche
Si scioglie dopo 17 anni il "Commandos Tigre" della Mens Sana Siena, una perdita davvero notevole non solo per il basket ma per l´intero mondo ultras italiano.
Dopo 17 anni di tifo incondizionato, cori, baldoria, lacrime, sacrifici, delusioni e anche tante gioie e soddisfazioni, è giunto il momento di annunciare una decisione che mai avremmo voluto prendere, ma che ad oggi risulta essere inevitabile.
Dal 1995 la nostra dedizione verso i colori bianco verdi è stata totale, un crescendo fatto di passione vera, fratellanza e voglia di essere una parte integrante del mondo Mens Sana, una parte fondamentale: il cuore pulsante del palazzetto, il "sesto uomo in campo", sempre e dovunque. Per noi fare tifo è stato e sarà sempre una vocazione, un "rituale" che nasce dall´ amicizia, dalla voglia di stare insieme e accanto a chi in questi anni ha avuto l´ onore di vestire la maglia che tanto amiamo. Nati nel 1995, dal 2001 ad oggi non abbiamo mai mancato di mostrare il nostro striscione in ogni campo d´Italia, ogni volta che la Mens Sana giocava, era scontato che il "Commandos" ci fosse, superando problemi e difficoltà di ogni genere, pur di mantenere questo impegno, che consideriamo fondamentale per un gruppo ultras. E´ proprio questo nostro modo di vivere la curva e il tifo senza compromessi che ci ha resi antipatici o ben voluti dagli altri, ma soprattutto molto uniti tra noi, in ogni situazione.
Oggi, il Commandos Tigre comunica il proprio scioglimento dopo aver preso atto di non essere più in grado di mantenere, per fattori sia interni che esterni alla vita del gruppo, quell´identità ultras che l´ha sempre contraddistinto sin dalla sua nascita, sia fuori che sopra gli spalti.
Un nostro modo di essere che non potrà più essere così per molteplici motivi, in parte legati alle problematiche di un cambio generazionale complicato, con attrattive e aspettative diverse da parte dei giovani dovute anche a quell´ accanimento esasperato e spesso esagerato nei confronti di un "movimento ultras" che ha dovuto pagare sulla propria pelle le controversie legate al pessimo momento storico e culturale del paese. Come se non bastasse dobbiamo fare i conti con dei calendari che privilegiano lo spettacolo televisivo e che non si curano affatto del tifoso vero, quello che vuole essere sempre e comunque a godersi le gesta della propria squadra dal vivo. Ultras a modo nostro, questo è da sempre il nostro credo e proprio per non voltare le spalle alla coerenza che ci ha accompagnato in questi lunghi anni, in cui ci siamo guadagnati il rispetto per un nome che volenti o nolenti rimarrà nella storia delle tifoserie di basket e non solo, abbiamo deciso di fare un passo indietro: è arrivato il momento di riavvolgere lo striscione.
La tristezza che ci accompagna in questa fase, tuttavia non può toglierci l´ orgoglio per quello che il "Commandos" è stato e tantomeno l´ ottimismo per il futuro, sperando che i ragazzi che negli ultimi anni si sono avvicinati a noi, riescano a trasformare la nostra "eredità" in un gruppo nuovo, ma dai valori simili ai nostri. Noi ci saremo comunque, perché il tifo per la Mens Sana non può e non deve morire, la curva rimane la nostra casa e la nostra voce e il nostro cuore saranno per sempre a disposizione di questi colori, indipendentemente dai risultati sportivi. Vogliamo anche ringraziare chi ci è stato accanto e ci ha supportato, sia in modo attivo che più distaccato, ma il sostegno che in molti ci hanno dimostrato anche in momenti difficili, è un motivo di orgoglio che ci porteremo dentro per sempre, insieme al ricordo indelebile di persone vicine alla nostra fede, che purtroppo non ci sono più. Sempre Forza Mens Sana.

IL RINGRAZIAMENTO DELLA SOCIETA´

Dopo lo scioglimento del Commandos Tigre (nella foto), ieri è stata la società della Mens Sana Basket a ringraziare ufficialmente i tifosi:
«La Mens Sana Basket comunica di essere stata a conoscenza, fin dalla fine del campionato conclusosi con il settimo scudetto, della volontà del Commandos Tigre di arrivare alla decisione di sciogliere il gruppo. A questo punto, non nascondendo di aver sempre sperato in un ripensamento, seppur difficile per i motivi ampiamente illustrati dal Commandos, è giunto per noi il momento di ringraziare tutti quei tifosi che mai hanno fatto mancare il loro sostegno alla squadra, in casa ed in trasferta, in l´Italia e anche all´estero, dalle difficili stagioni degli anni novanta fino allo straordinario ciclo dei sei scudetti consecutivi. Ed un nuovo ciclo, quindi, sembra aprirsi anche per i tifosi biancoverdi con la speranza, o meglio, la certezza di ritrovarli tra poche settimane tutti sulle tribune del PalaEstra per sostenere la squadra in un´altra avvincente avventura italiana ed europea».

[Fonte: Basket Siena]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account