20 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

NOI STIAMO COI CENTURIONI E I GLADIATORI

29-03-2012 23:06 - News Generiche
LA "FOSSA DEI LUPI" SI SCHIERA A FIANCO DEI CENTURIONI E DEI GLADIATORI DEL COLOSSEO, ESPRIMENDO LORO LA PROPRIA SOLIDARIETA´.

Via i centurioni dal Colosseo. La sovrintendente ai beni archeologici di Roma, Maria Rosa Barbera, ha disposto oggi l´allontanamento di figuranti, camion bar e punti vendita mobili dall´Anfiteatro Flavio. Anche l´assessore al commercio di Roma Davide Bordoni, dopo l´intervento della sovrintendenza, ha promesso guerra ai figuranti travestiti da centurioni e gladiatori «perché sono abusivi» e una task force di vigili urbani per arginare il fenomeno. Ok invece dell´assessore a camion bar e "urtisti" (venditori ambulanti di souvenir con la cassettina legata al collo) perché, sostiene, hanno regolare licenza.

La task force. Da venerdì la polizia municipale dovrà intensificare la lotta ai figuranti travestiti da legionari romani. Parte infatti una task force che vedrà la polizia municipale impegnata in una vasta operazione di decoro intorno al monumento più celebre di Roma. Ma su camion bar e urtisti la posizione dell´assessore è divergente da quella della sovrintendenza.
«Hanno autorizzazioni anche da trent´anni rilasciate dal comune di Roma col nullaosta delle sovrintendenze - spiega l´assessore -. Anni fa operavano addirittura all´interno del Colosseo. Da parte nostra, posso dire che questa amministrazione non ne ha aumentato il numero e che solo e limitatamente per il periodo pasquale, come di prassi, verranno allontanati».

Centurioni e gladiatori promettono di resistere ai pizzardoni. «Noi da qui non ce ne andiamo. Non ci arrendiamo», dicono in diversi nei dintorni del Colosseo.
Uno racconta di fare questo mestiere da 18 anni e di avere moglie e tre figli da mantenere. Un altro ricorda di quando iniziò, ricavando il primo elmo da un fondo di water ricoperto di pelle.
Chiedono un permesso regolare per poter esercitare la "professione". I vigili urbani sono intervenuti più volte negli ultimi tempi per fermare alcuni degli abusivi che si erano spinti fino alle minacce e all´estorsione ai turisti. Un blitz era anche stato filmato e distribuito alla stampa.
Fonte: Il Messaggero.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account