01 Dicembre 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

OFFESE DALLA CURVA FIESOLE, DELLA VALLE CONTESTATO LASCIA LA TRIBUNA

13-05-2012 19:23 - News Generiche
Lo stadio si divide ma il patron viola se ne va.
La Fiorentina chiude la sua avvilente stagione pareggiando 0-0 con il Cagliari e allungando a due mesi il digiuno senza vittorie interne: l´ultima risale al 4 marzo, 2-0 col Cesena.
Soprattutto però la squadra viola, in un Franchi semivuoto (appena 10.000 spettatori, molti dei 13.000 abbonati hanno disertato lo stadio) chiude tra i fischi di una tifoseria delusa e arrabbiata. Pioggia, vento, clima autunnale in linea con un desolante match.
E tanti cori di protesta specie dalla Curva Fiesole, che da subito ha preso di mira i giocatori insultandoli (unico risparmiato Behrami) e invitandoli a rispettare la maglia, passando poi ai dirigenti, in un clima da tutti contro tutti.
Quando poi al 13´ del primo tempo un gruppo di ultrà della Fiesole ha offeso Andrea Della Valle (nella foto) dopo averlo sollecitato a spendere, il patron ha subito lasciato il suo posto in tribuna, visibilmente stizzito, per andarsene poco più tardi dallo stadio, anche per alcuni impegni.
Neppure l´immediata reazione del resto del pubblico, che si è ribellato e ha fischiato i contestatori, ha trattenuto il patron viola che insieme agli altri dirigenti, finiti pure loro nel mirino, ha preso atto della posizione della maggioranza del tifo riguardo al futuro allenatore: no a Claudio Ranieri bersaglio di insulti e sfottò («Noi non lo vogliamo» ha urlato la Fiesole raccogliendo stavolta gli applausi del resto del pubblico, tribuna compresa), sì a Zdenek Zeman: «Della Valle portaci il boemo».
Fonte: Corriere Fiorentino

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account