16 Maggio 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

PARTITI I "LUPI" PER LA STAGIONE DELLA PACE

26-08-2014 15:37 - News Generiche
C´è da ricucire il rapporto con i tifosi e poi provare a tornare in serie A2.
Il Gruppo Biokimica Lupi ha riacceso i motori. È cominciata ieri pomeriggio la stagione 2014-15 della formazione biancorossa, con gli uomini di Alessandro Pagliai impegnati al PalaParenti per il primo allenamento.
Alle 16.30, infatti, la squadra che parteciperà al prossimo campionato di B1 si è ritrovata nell´impianto santacrocese, per salutare i tifosi e per concedersi qualche foto assieme a loro.
Poi, il gruppo si è spostato sul parquet. Mancava all´appello Ivan Gherardi, che arriverà a Santa Croce a ottobre per motivi di lavoro, e Lorenzo Pasquetti che si unisce oggi.
«Ho visto già tanta determinazione sui volti dei ragazzi - commenta Alessandro Pagliai - e ne sono contento: siamo reduci da una stagione agrodolce e abbiamo grande voglia di riscatto».
Il tecnico biancorosso, poi, parla del volleymercato.
«Abbiamo portato a Santa Croce tanti giovani interessanti, che avranno la possibilità di fare il salto di qualità, ma anche elementi di grande valore per la categoria. Credo che questa squadra abbia tutte le carte in regola per disputare una stagione da protagonista».
Il sogno, tuttavia, resta il ritorno in serie A2, come ha già detto il capitano dei conciari Paolo Emilio Baldaccini. Ma Pagliai non si sbilancia.
«Stiamo lavorando ad un progetto per riportare questo club nella categoria che gli compete, ma ci sono ventidue gare da giocare e nessuno ci regalerà niente. Sarà necessario affrontare ogni partita con la massima attenzione». Il campionato di B1 prenderà il via domenica 19 ottobre: in quell´occasione, il Gruppo Biokimica sarà impegnato nel match interno contro i sardi dell´Iglesias, già incontrati l´anno scorso al PalaParenti proprio alla prima giornata.
A novembre, poi, ci sarà la Coppa Italia, con il doppio scontro con il forte Chiusi, avversario dei conciari anche in campionato.
Tra i nuovi arrivati, grande l´entusiasmo del centrale Giovanni Di Benedetto (nella foto), lo scorso anno all´Arno Castelfranco. «Ho scelto i "Lupi" perché sono una squadra di grande prestigio, per cui ho sempre sognato di giocare. Quando ho ricevuto la telefonata di Alessandro Pagliai, ho immediatamente accettato il progetto del club: voglio regalare tante soddisfazioni a questo ambiente bello».
Il centrale fiorentino, poi, invia un messaggio ai tifosi. «Credo che la "Fossa dei Lupi" sia uno dei punti di forza di questa squadra, che in passato riusciva sempre a caricare al massimo i propri giocatori. Vogliamo coinvolgere di nuovo i tifosi, ma per centrare l´obiettivo sarà fondamentale creare un gruppo dai valori importanti, attaccato alla maglia, in grado di far divertire tutti coloro che verranno a sostenerci.
E poi verranno anche i risultati importanti».

Fonte: Filippo Latini - Il Tirreno

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account