01 Dicembre 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

SI ADDORMENTA E SALTA LA FIRMA, OTTO MESI A UN ULTRA´ ATALANTINO

09-05-2012 07:14 - News Generiche
Maledetto sonnellino: assopirsi sul divano di casa gli è costato una condanna a 8 mesi per violazione del Daspo, 8.000 euro di multa e altri due anni di stadio vietato.
L. R., 30 anni, ultrà atalantino di Almenno San Bartolomeo, deve i suoi nuovi guai giudiziari a Morfeo, il dio del sonno, non l´ex giocatore nerazzurro.
TribunaleIl giovane era stato colpito da Daspo nel 2008 a Reggio Calabria per un bengala acceso nel settore ospiti. Da quel giorno era sottoposto alla diffida, comprensiva dell´obbligo di doppia presentazione (durante primo e secondo tempo delle partite dell´Atalanta) ai carabinieri di Almenno San Salvatore.
Il 14 febbraio 2010, per Catania-Atalanta, aveva firmato la prima volta intorno alle 15,30. «Ci vediamo dopo», s´era congedato l´ultrà avviandosi verso casa. Il problema è che poi s´era appisolato risvegliandosi tardi e giungendo in caserma fuori tempo massimo. E così, ecco la denuncia per violazione del Daspo e la conseguente condanna.

[Fonte: L´Eco di Bergamo]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account