26 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

SISLEY A BELLUNO, IN A1. SALVO COLPI DI SCENA...

08-06-2011 20:38 - News Generiche
Budget ridotto, così come l´organico senza alcune delle sue stelle. Ipotesi sestetto.
La squadra si iscrive con il campo bellunese scelto come terreno di gioco... Ma le iscrizioni in realtà sono aperte fino al 14 giugno. Tutto può ancora succedere.
Settori giovanili ancora a Treviso
Alla fine il vento ha cambiato ancora direzione.
Così si apprende dall´incontro tra i vertici societari di Verdesport e i media trevigiani.
La Sisley Volley giocherà ancora in serie A1, ma al´atto dell´iscrizione pare che chiederà alla Legavolley di poter giocare, le gare casalinghe, a Belluno. Richiesta che non ha bisogno di deroghe (come accaduto per Montichiari a Monza), essendo Belluno provincia limitrofa di Treviso.
L´annuncio l´ha dato l´Ad di Verdesport Giorgio Buzzavo che ha così smentito le voci di una possibile mancata iscrizione.
Le squadre giovanili orogranata resteranno invece a Treviso.
"Operazione simpatia" o meno (così pare l´abbia definita l´ad veneto, ma per noi è tutt´altro che simpatica una situazione che per almeno 1 mese lascia tutti con il fiato sospeso, anche i dipendenti, non facendo trapelare nessuna dichiarazione ufficiale, permettendo anche speculazioni di altre piazze) pare che la squadra del futuro potrebbe essere così composta: Saitta in regia, Fei opposto, Kovar (che, sempre con il si dice, potrebbe restare nonostante un accordo con la Lube) - Horstink, De Togni - Kohut, più due stranieri, per poter raggiungere così la quota di almeno 6 giocatori in rosa che abbiano giocato in A1 nella passata stagione e rispettare il regolamento.
Insomma un anno di transizione a Belluno, con un budget fortemente ridimensionato rispetto ai circa 4 milioni e mezzo di qust´anno per prolungare la sopravvivenza...
Un´operazione - si dice nella Marca - frutto di un rimpensamento dei Benetton nelle ultime ore.
Il d.s.lo farà Pasquale Gravina.
Tra le varie voci ed indiscrezioni c´è poi quella che suggerisce l´ipotesi cinica, tecnicamente ancora possibile...
Quella di un annuncio di prosecuzione del progetto pallavolo - seppur ridimensionato - per cercare di alzare il prezzo dei giocatori di proprietà. Il club ha infatti tempo sino al 14 giugno per iscriversi al campionato, e anche dopo, salvo perdere la fidejussione di 100.000 euro, potrebbe ritirarsi dal torneo senza colpo ferire...
A fronte di certi silenzi, tutte le voci hanno pari dignità.
Anche questa, la meno auspicabile per tifosi, appassionati e depositari della storia di un club così blasonato.
Fonte: Volley Ball. it

Nota a margine della Fossa dei Lupi su quanto riportato.
E noi s´aspetta. S´aspetta di vedè come andrà a finì.
Faranno l´A1, faranno l´A2, faranno quello che gli pare.
A noi ci garberebbe tanto fà l´A11, domenia prossima, l´autostrada, per andà a piglià un giorno di mare.
(F.d.L. 1977)

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account