01 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

STRAPOTERE CODYECO AL CIELO VIENE ALZATA LA TERZA COPPA ITALIA

02-04-2013 22:53 - News Generiche
Nella final four di Motta di Livenza solito dominio dei Lupi che ora vogliono "chiudere" anche il campionato di B1. Sul parquet trevigiano c´era soltanto il presidente biancorosso a rappresentare la società a sostegno dei giocatori.
Trionfo biancorosso nella Coppa Italia di serie B1.
La Codyeco Lupi ha travolto in finale Porto Ravenna con un chiaro 3-0 sul parquet di Motta di Livenza. Per il club quella conquistata sul parquet trevigiano nella vigilia di Pasqua è la terza Coppa Italia, dopo quelle vinte nel 2005 a Bassano del Grappa (3-0 su Corigliano Calabro) e di Verona nel 2011 (3-0 su Marcegaglia Ravenna).
Questi due titoli erano relativi alla serie A2; ora il team di Pagliai e del presidente Pantani ha superato Porto Ravenna e ha innalzato il trofeo relativo alla B1.
Come dire: cambiano le categorie del volley ma non l´impegno e la consistenza della squadra.
Peccato che a supporto degli uomini sul parquet della società c´era solo il massimo esponente Agostino Pantani e nessuno dei consiglieri. Presenti pure Marco Lepri dell´ufficio stampa e il segretario Macchia. Non sarebbe stato male che non fossero i soli (chiassoso e nutrito il gruppo dei tifosi organizzati) a significare la vicinanza della società a chi va sul parquet, anche in vista dell´affermazione in campionato e alla conseguente promozione in A2 che presuppone un impegno economico non indifferente per poterla affrontare con sicurezza.
Dominatrice del campionato, la Codyeco dunque ha fatto il pieno anche in coppa mettendo sotto in semifinale i padroni di casa e organizzatori del Motta di Livenza (3-1) e, in finale appunto, i romagnoli del Porto.
Lo schiacciatore Bertoli è stato premiato come miglior atleta della manifestazione ma un altro grande protagonista della due giorni è stato l´opposto Renzetti del team di Bonitta.
I Lupi sono stati bravi a superare i momenti critici del match per poi proporsi con notevoli finali nelle prime due frazioni.
Nel terzo set il Porto è stato travolto e coach Pagliai negli ultimi minuti ha dato spazio a Del Campo, Ciulli e Razzetto spesso all´opera anche durante il confronto.
Grande prova del libero Bonami, convinto Pagni e lucido Nuti.

Fonte: Il Tirreno

Nella foto di Marco Bonucci: I "Lupi" alzano al cielo la Coppa Italia appena conquistata.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account