19 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

UCCISE IL LADRO IN CASA: ASSOLTO

27-09-2012 22:08 - News Generiche
L´imprenditore Barontini agì per legittima difesa. "Finalmente la verità è venuta fuori".
"Simone siamo tutti dalla tua parte".
Paesani e imprenditori sempre al suo fianco.

Il gesto di Simone Barontini sconvolse Fucecchio ed il Valdarno, dove l´imprenditore è molto conosciuto e stimato.
In molti si schierarono al suo fianco.
Sia tra gli imprenditori della zona, sia tra i paesani: nelle ore successive a quella maledetta notte, alla recinzione della villa furono affissi cartelli e striscioni di solidarietà: "Simone non ti lasceremo solo", "Galleno è con te", "Forza Simone" e così via.
Contemporaneamente esplose la polemica politica, con la Lega Nord che arrivò a lanciare l´idea delle ronde in giro per le frazioni fucecchiesi.
La solidarietà a Barontini era stata rinnovata anche all´indomani della condanna di due anni e mezzo fa, con il popolo di Facebook che era letteralmente insorto: "Il risarcimento alla famiglia era una vergogna".
La notizia che è stato assolto si è sparsa ieri nel fucecchiese e nel Valdarno e in tanti hanno manifestato la loro soddisfazione.

Fonte: Il Tirreno


Nella foto: um cartello di solidarietà per Simone Barontini, membro del CdA della "Lupi" Pallavolo.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account