20 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

UN ALLARME NEL DISAGIO

24-05-2013 21:32 - News Generiche
A pagina 43 della Gazzetta dello Sport di ieri giovedì 23 maggio sul "Tuttonotizie & Risultati" alla voce "Pallavolo" è comparso questo pezzetto titolato ALLARME in cui si legge: "Il presidente di Santa Croce Pantani, conferma le difficoltà economiche per poter fare l´A2.
"Rispetto alla stagione appena passata - ha detto - ci sarebbe una differenza di 100.000 euro. La Lega chiede a tutte le neopromosse una fideiussione di 200.000 euro a garanzia. Da quasi un anno, poi, stiamo pagando cone società una multa alla Guardia di Finanza per ragioni fiscali, e questo certamente ha limitato notevolmente il nostro raggio d´azione".
Nel caso in cui dovesse saltare l´A2, i toscani non potranno più acquisire un titolo di B1 (lo fecero lo scorso anno comprando quello di Atripalda) in quanto lo vieta il regolamento federale".

Premesso che non si tratta di una multa della Guardia di Finanza ma dell´Agenzia delle Entrate, vi diciamo che anche il lupo che compare nella foto che pubblichiamo si sente anch´esso a disagio.
Sotto i suoi piedi c´è anche un pò di neve ed ora siamo quasi a fine maggio.
E´ il giorno 24 e, 98 anni fa, il Piave mormorava calmo e placido al passaggio dei primi fanti, in questa stessa data, in marcia verso il fronte austro-ungarico.
La primavera, climaticamente, è lontana così come sembra lontana la A2 per i "Lupi".
La A2 oggi è quasi un miraggio. Una nuova stagione in B1 si profila all´orizzonte, alla faccia dei regolamenti, delle procedure e delle pure e semplici formalità.
Intanto il maltempo imperversa al centro-nord. Fa fresco ed un ventaccio fastidioso preannuncia l´ennesimo fine settimana all´insegna della cattiva stagione e dell´instabilità.
C´è probabilmente un nesso fra il clima e la situazione ai "Lupi".
Pare non si riesca a trovare una giusta piega, una strategia comune e giusta, per migliorare le cose, per uscire da un impasse imbarazzante.
L´eccezione è il presidente Agostino Pantani che starebbe provandone di tutte per trovare una soluzione o meglio, una via d´uscita, per venirne a capo.
Forse ci sbagliamo, forse no, vorremmo tanto che fossero in diversi a tentare il tutto per tutto nell´interesse della causa biancorossa, ma il presidente, ora come ora, sembra essere rimasto da solo.
Abbiamo letto che il CDA può essere comprensibilmente un pò scarico.
Altro che... e ce ne dispiace.
Sappiamo infine che qualche vecchio "lupo", degno rappresentante della gloriosa A.S. "Lupi", farà il possibile per aiutare la squadra della cittadina conciaria, per amore dei colori del cuore.
La settimana che si sta chiudendo non sembra aver portato niente di particolare; speriamo le cose vadano meglio nella prossima.
Intanto il disagio c´è e si sente.
Anche il lupo di montagna ha indossato un indumento in tema, solidarizzando probabilmente coi "parenti stretti" in riva all´Arno.
Per lui e per noi la situazione è questa.
(Sito F.d.L. 1977)


Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account