19 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

VOLA CODYECO LUPI, VOLA!

22-02-2009 - News Generiche
Una serata memorabile.
Il confronto al vertice fra la Codyeco Lupi e l´Andreoli Latina si chiude col successo dei "Magici" per 3-1.
Vittoria ineccepibile con i biancorossi che ora volano a quota 49 lasciando cinque lunghezze indietro i pontini.
Può essere la svolta del campionato, in positivo, ma non lo si può dire con assoluta certezza.
Mancano ancora sei gare, per i "Lupi" alla fine della stagione regolare e va tenuto conto che all´ultima giornata i ragazzi riposeranno e la concorrenza risucchierà loro tre punti. Quindi aspettiamo.
Intanto tutta la Santa Croce Biancorossa e tutti coloro che sostengono i "Magici" possono esultare e brindare dopo l´affermazione nel confronto al vertice. Anche per il nostro rinnovato sito è festa perchè è partito alla vigilia di un incontro al vertice conclusosi con una superba affermazione.
La Curva ha raccolto tutto quello che ha seminato in questi ultimi mesi.
Coreografia da urlo: bella, ineccepibile, ben curata.
Un applauso a tutti quei ragazzi che in settimana hanno speso tempo e fatica per organizzare quel grande colpo d´occhio iniziale.
Il cielo ner e stellato non può rendere, come foto, l´idea ma era troppo bello vedere quella luna con il volto di un lupo al centro.
Le strisce biancorosse laterali hanno rifinito il colpo d´occhio.
Lo striscione, in tema, diceva:"Lupi" pronti a vincere...è luna piena".
Poi è stato tifo e solo tifo dall´inizio alla fine.
Da Latina la "Legione" è arrivata ed ha fatto la sua parte come del resto era previsto. Grande rispetto fra le due tifoserie che si sono confrontate sul piano del tifo senza mai insultarsi, nel segno della correttezza.
L´ex Paolo Torre è stato subbissato da fischi al suo ingresso in campo. Veniva giù il plasport ad un certo punto.
Poi in Curva è apparsa una "caricatura", chiamiamola così, a lui dedicata.
Ma chiudiamola qui anche se è facilmente intuibile come la Curva sappia subito capire, a pelle, chi la ama e chi no; chi l´apprezza e l´accetta e non chi la snobba con freddo distacco senza riconoscere i suoi meriti.
E questo non vale soltanto per l´ex giocatore Torre ma anche per altri.
Tommy Casani ha detto che dal campo, De Pandis gli faceva cenno quando i ragazzi volevano più tifo, un tifo pesante per loro.
"E´ stata una grande sodddisfazione - ha detto Tommy - e ancora non ci credo. Una giornta perfetta sotto tutti i punti di vista. Sono incredibili le emozioni che i nostri "Lupi" sono in grado di offrirci".
Alla fine Dalù ha fatto un gran balzo sotto la Curva e sembrava che volesse volare là in mezzo a tutti quei ragazzi.
Anche il Professor Leo Ciardi è arrivato a corsa chiedendo un canto.
Alla fine c´era gente "spezzata", senza voce, sudata marcia ma contenta matta.
PalaParenti esaurito e colpo d´occhio incredibile con 1.800 spettatori presenti , come minimo. Roba da A1 anzi, in A1 c´è gente che se lo sogna un palasport come quello di Santa Croce con un pubblico di tale livello!
Commenti estremamente positivi, alla fine, fra i capi della Curva.
Che soddisfazione che è stata, credeteci!
(Info-Curva PalaParenti)

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account