22 Aprile 2024
news
percorso: Home > news > News Generiche

ARRESTATO "SANDOKAN " LOMBARDI: CAPO ULTRA´ DEL MILAN RICICLAVA DENARO

16-09-2011 23:27 - News Generiche
Giancarlo Lombardi, capo dei "Guerrieri Ultras", frangia recentemente formatasi all´interno del tifo milanista, è stato arrestato dalla Guardia di Finanza. L´accusa, per quello che da molti è considerato uno dei capi storici della curva rossonera, è di estorsione e riciclaggio di denaro.
Lombardi era stato condannato in primo grado a cinque anni e otto mesi di reclusione per estorsione ai danni del Milan, a causa di un giro di biglietti comprati e rivenduti a prezzi maggiorati utile al riciclaggio di denaro sporco. Sparito dalla circolazione dopo questa condanna, è stato ora scovato ed arrestato; Sandokan però questa volta si trova al centro di un giro di affari molto più grande: è coinvolto infatti nell´operazione "Sinking", che già ha portato in carcere 19 persone, colpevoli di truffe ai danni di banche, frodi fiscali e bancarotta fraudolenta.
Lombardi era stato tra l´altro anche uno dei finanziatori del film "L´ultimo ultras" (nella foto la locandina del film che descrive la piaga della violenza negli stadi), pellicola incentrata sul problema della violenza negli stadi.
Ora rischia tre o quattro anni di carcere, oltre ai cinque ancora da scontare: il Milan, costituitosi parte civile nel primo processo, ha preferito non commentare una vicenda che in questo caso non lo riguarda da vicino.
(Bolognanotizie.com)

Realizzazione siti web www.sitoper.it