07 Febbraio 2023
news
percorso: Home > news > News Generiche

BUE, BUI E BUETTINI

03-08-2013 20:55 - News Generiche
Cardinale ossequi, certo che di "buidiulo" la panchina dell´Italvolley femminile n´ha visti parecchi e per "buidiulo" un parlo del "Lato B" (nella foto) delle brave atlete che onorano la maglia e lottano in tutte le occasioni, ma di gente tipo Bonitta, un poerobrodo ar quadrato, e "Baodoro" che s´è degnato di fa capolino "perinquì" quando pareva che un lo volessen più ed ora anche la "new entry" (almeno ci sembra d´avello intravisto) alias ir "fenomeno" che risponde ar nome di Tofoli.
Grandi e bravi "Baodoro" e Tofoli ma non SIGNORI perchè come diceva il Principe al secolo ANTONIO DE CURTIS detto TOTO´ "Signori si nasce e io lo nacqui"; Tofoli ed altri no.
Quel signor pallegiattore, se era un Signore (come è stato un grande atleta), avrebbe riconosciuto il punto a favore dei "LUPI" in quel play-off di A2 (2008-09) che ci giocammo qualche stagione fa contro la M.Roma Volley.
Ma l´omertoso fece finta di nulla e la terna arbitrale (come accade spesso nel calcio quando favorisce grandi squadre o (presunti) atleti piuttosto che riconoscere il vero) ce
lo mise ner culo tanto per rimanere in tema e questo grazie ar buon Tofoli!
Peccato ma, allo stesso tempo, anche un gran bene per il forum e per le Lastre.
Con Tofoli credo che si arrivi a 5 (a "Baodoro" diamogni un´artra chance anche se un se la meriterebbe) che sono: Babini, Zanini, Bonitta, Berruto e Tofoli.
Il dream team delle Lastre attende il 6° poerobrodo per completare il sestetto e fare la partita dei secoli dei secoli e venite con chi vi pare, donne o omini, tanto noi siamo già
pronti.
Dall´ "Alto" (quelli che seguano la Fossa, i "Lupi" e Le Lastre dall´alto dei cieli tipo Giancarlino e ne menziono solo uno per ricordare tutti) ci hanno già suggerito le seguenti formazioni.
OMINI: Nanino (arzatore e regista) - Vinciarello (secondo palleggiatore), Minestra e Mangialesso (opposti), Lindos - Idrio - Poldino (bande) - Piripicchio, Pio der Grossi e Venturino, quello che inventò ir muro a uno perchè aveva una mano sola (centrali), Imperio
(il Macellaio) e Cazzallone (Libero di nome e di fatto) in posto 6.
PINK LADIES (Donne delle Lastre): panchina corta e sestetto base che dovrebbe bastà e avanzà nella seguente formazione: La Nandina, Rosina, La Raniera, Le Tecchere, Le Putine, La Nazzina e Marisa dell´Angiolo!
Tutte libere (come Cazzallone) di giocare in qualsiasi ruolo perchè "UNIVERSALI" come Mondiali ed Universali sono le nostre e piccole Lastre ma sopratutto lo è la nostra "DIGNITA´" e fede Biancorossa alla faccia dei "Buidilo" (Padova e Treviso non menzionati e non pervenuti perchè ci fanno "aonco") e Poeribrodi tipo i "Quattro dell´Ave" Maria" oggi già cinque e presto saranno in sei o sette come i NANI ma, a differenza dei NANI, che erano piccoli ma intellegenti, questi si credono grandi ma sono solo "Palloni Gonfiati" BODDE... per Loro e e sempre Forza Vecchio Cuore Biancorosso!

Fonte: BRODBUSTER il cacciatore di BRODI


P.S. - Per quanto riguarda il volley femminile argentino, seondo me in panca un c´era Orduna ma, ir nostro mitico Marco Nuti ar selolo MAGNUM (che saluto volentieri insieme ar Babbo di Giotto), guardate un pò e ditemi se un si somigliano......bonaaaaaaaaa!!!!

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo E-mail per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account