19 Maggio 2024
news
percorso: Home > news > News Generiche

"C´E´ DEL DISAGIO". LA FRASE CHE FA MODA

20-07-2013 10:06 - News Generiche
Le magliette della Fossa dei Lupi con le scritte vanno a ruba. Distribuite a centinaia hanno sorpreso anche gli autori. E una ha debuttato anche in un consiglio comunale del milanese.
A Santa Croce è diventata una vera e propria mania, tanto che ormai si è diffusa una sorta di "massima" a metà tra il serio e il faceto: "se oggi come oggi esci e non hai la maglietta della Fossa non sei nessuno". La Fossa in questione naturalmente è la Fossa dei Lupi, il gruppo storico di tifo organizzato che sostiene la squadra di pallavolo maschile santacrocese. Stavolta i "nostri" si sono messi letteralmente a fare tendenza grazie alle ultime due magliette "partorite" ma con l´arrivo dell´estate anche i costumi da bagno e i teli da mare stanno andando a ruba. Si avete capito bene, costumi e asciugamani firmati Fossa dei Lupi. Tornando alle magliette, la prima, già in circolazione da qualche mese, riporta la scritta "c´è del disagio" e ormai è diventata un vero e proprio must. Quelli della Fossa ne hanno distribuite già più di 100 e ci sono continue richieste. Un´esemplare sembra sia finito anche in consiglio comunale a Milano, indossata da un consigliere per esprimere insofferenza contro qualche provvedimento e chissà che qualcuno non la indossi anche Palazzo dei mattoni prima o poi... Tra le t-shirt l´ultima nata è quella, tutta in salsa santacrocese, con su scritto "Greggi alla rete". I "greggi", nel dialetto di Santa Croce, sono quelli senza soldi e in questa caso la frase adottata da quelli della Fossa dei Lupi ha un significato metaforico: "siamo tutti aggrappati a questa rete - spiega ´Dollaro´, al secolo Andrea Berti - metafora della vita di chi in tribuna non andrà mai. Sempre aggrappati, al freddo, alla pioggia, al sole". "Anche qui le richieste sono state oltre 100 ed è stato necessario fare un altro ordine - spiega Francesco Masini, il popolare ´Busso´ - che però è già tutto prenotato". La maglietta "C´è del disagio" invece è nata dopo le prime voci di una nuova rinuncia alla A2, dopo quella della scorsa estate, concretizzatasi poi qualche mese fa. "E´ il nostro modo di protestare in maniera civile - sottolinea Alessandro Fagiolini, per tutti ´mister Fajo" - e poi è una frase applicabile anche alla situazione generale dell´Italia. Forse per questo ha incontrato tanto successo".

Fonte: Luca Calò - La Nazione

Nella foto: Alcuni dei prodotti marchiati Fossa dei Lupi: dagli asciugamani alle magliette che "raccontano" gli stati d´animo dei tifosi.

Realizzazione siti web www.sitoper.it