26 Febbraio 2024
news
percorso: Home > news > News Generiche

COMMENTO DI CRISTIANO MILITELLO...

09-10-2013 20:47 - News Generiche
Notando con grande piacere di aver alzato un polverone con il nostro comunicato soprattutto tra i perbenisti e moralisti della rete che, seppur odiando le curve e demonizzandone i frequentatori, non hanno trovato di meglio che lanciarsi in una serie di commenti davvero divertenti e singolari sull´argomento stadio-ultras-discriminazioni-chiusure (allora interessa proprio a tutti !?!?!?!?) dai quali per ovvie ragioni ci asteniamo da ulteriori risposte e approfondimenti vista la chiarezza con cui abbiamo affrontato l´argomento...
Ci piace "dare voce" attraverso il nostro sito ad una persona che è un pò meno perbenista e moralista ed è soprattutto amico nostro, amico della verità, amico dei tifosi e degli stadi pieni: Cristiano Militello! (nella foto).
Qui di seguito una sua considerazione di qualche ora fa tratta dalla sua pagina ufficiale:
"Questa cosa dei cori proibiti causa "discriminazione territoriale" è l´ennesima dimostrazione di mancanza di buon senso da parte di chi gestisce o è delegato a gestire l´ordine pubblico in uno stadio. Cioè, se io ti urlo "stronzo" va bene, ma se ti urlo "stronzo di Isernia" non posso e mi chiudono la curva? e nei derby ci si può gridare di tutto visto che - essendo le due squadre della stessa città - viene meno la discriminazione territoriale?
E quindi "puzzate di pesce, avete il mare inquinato" cantata alle tifoserie di Genova cos´è? discriminazione balneare?
"Vi rubiamo il gregge" cantato alle tifoserie sarde è discriminazione ovina? "Milano in fiamme" non discrimina abbastanza? Canti "Se la Roma è magica, Cicciolina è vergine" e vuoi che la Staller non ti citi in tribunale? Potrei andare avanti a oltranza.
Così com´è è la classica norma che si presta lontana un miglio ad essere quanto più lontano ci sia dall´uniformità di giudizio.
Fermo restando poi che se uno vuole instaurare allo stadio lo stesso clima che c´è a una mano di burraco, come minimo si espone al ridicolo.
* chiedo ovviamente venia alle città e tifoserie citate a mo´ di esempio a supporto del mio ragionamento. Non si sa mai che mi accusino di post discriminante.
Cristiano Militello."

(COME SEMPRE...GRAZIE CRISTIANO!)

Fonte: CN69

Realizzazione siti web www.sitoper.it