03 Luglio 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

CUNEO IN FINALE DI COPPA ITALIA, ESULTANO I BLU BROTHERS

04-02-2022 06:25 - News Generiche
La finale di Coppa Italia di A2 di volley vedrà di fronte le squadre di Cuneo e Reggio Emilia.
Entrambe si sono qualificate alla finale in programma venerdì 11 febbraio (ore 21,15), proprio a Cuneo, battendo rispettivamente Porto Viro e Bergamo.
I piemontesi hanno superato per 3-1 in casa la squadra della provincia di Rovigo, mentre Reggio Emilia ha vinto nella bergamasca con lo stesso punteggio di 3-2 con cui si era imposta al PalaParenti contro la Kemas Lamipel nei quarti di finale.
Giustificata l'esultanza dei Blu Brothers, il gruppo dei supporters, peraltro gemellati con quelli santacrocesi dal lontano campionato di A1 2005-06.
“Se è un sogno, non svegliateci. Siamo in finale di Coppa Italia, dopo una prestazione imperiosa- hanno scritto a caldo i Blu Brothers -. Ma non solo. Venerdì prossimo alle ore 21,15 la finale della Coppa Itali si giocherà a Cuneo. Da più di vent'anni a Cuneo non si gioca una finale: vi aspettiamo tutti, ma proprio tutti a tifare con noi, per tornare a riempire la curva come ai vecchi tempi”.
E poi ancora: “La città di Cuneo – hanno sottolineato i tifosi cuneesi - si è svegliata stamattina in finale di Coppa Italia.
Non è la prima volta, certo. È un trofeo che abbiamo vinto cinque volte, a fronte di cinque finali perse. Fanno dieci, con questa undici.
Ma oggi, smaltita la festa, ci prendiamo qualche minuto per godercela appieno.
Nel 2015, dopo un anno di nulla, siamo ripartiti con entusiasmo dalla serie B2, con una squadra di ragazzini a cui saremo sempre legati con affetto. Poi qualche campionato anonimo, il fallimento del primo progetto A2, la retrocessione, il covid che ci ha tenuto lontani dalla curva per tanto tempo.
Questa finale è per noi, per chi c'è sempre stato, per chi non ha mai mollato in questi anni in cui, scusate il francesismo, abbiamo mangiato merda in abbondanza.
Vada come vada, questa finale è la chiusura di un cerchio, aperto a Cirié sette anni fa.
Questo deve essere un punto di partenza, non un punto di arrivo: Cuneo deve tornare dove merita, dove è stata per 25 anni, dove ha vinto tutto.
Venerdì prossimo ti aspettiamo in curva. C'è da scrivere la prima pagina di una nuova storia. Una storia infinita”.

Marco Lepri

Nella foto: gli striscioni dei tifosi cuneesi prima dell'inizio della vittoriosa semifinale con Porto Viro.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account