29 Settembre 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

DIOUF SCALDA IL CUORE DEGLI ULTRAS

10-05-2015 08:27 - News Generiche
"Lupi"-Cagliari: 3-0 e biancorossi ai play-off col terzo posto confermato dopo la bella vittoria di Bergamo.
Santacrocesi a 41 punti e Segrate (40) battuto nella volata finale insieme allo stesso Bergamo, Sant´Antioco e Parella Torino.
Al termine della partita col Cagliari c´è stata un pò di festa in campo e coloro che erano in Curva (nella foto di Asma) hanno molto apprezzato il gesto finale di Abdou Diof, il giocatore di colore dei "Lupi", che prima ha salutato con un gesto sempre caro agli ultras di tutte le latitudini e poi si è portato proprio sotto la Curva, chiedendo la bandiera, sventolandola con soddisfazione.
Questo gesto inatteso ha "fatto bene" a tanti tifosi, ha riempito i loro cuori, ha rispolverato l´orgoglio biancorosso, ha fortificato il senso di appartenenza ed ha fatto acquistare all´atleta stesso, un sacco di punti, nella considerazione di quelli della Curva.
Ci vuole poco per far contenti i tifosi: una corsa verso di loro, una dedica dopo un bel punto, un qualsiasi gesto d´esultanza, per farli sentire partecipi e importanti.
"Ab", diminutivo di Abdou, l´aveva promesso in settimana ad uno degli onnipresenti del PalaParenti: "Se sabato gioco e faccio un punto, ho una sorpresa da fare".
Diouf ha giocato la parte finale del secondo set e tutto il terzo, mettendo a segno sei punti ed alla fine ha festeggiato con quelli che non hanno mai lasciato idealmente la Curva, anche nei momenti più duri.
"La Curva è di chi la vive" - ha detto il Lapino a fine partita e Fajo ha replicato: "Quello che ha fatto Ab, a fine partita, è stato veramente bello. Da quando c´è il PalaParenti nessun giocatore aveva fatto questo gesto così significativo.
Spero che Ab sia d´esempio a chi c´è ed a chi verrà per rinsaldare, anche per il futuro, il rapporto fra la squadra e i tifosi.
Ricordo l´entusiasmo che scatenò ad una cena, nel settembre del 2010, il Generale Blen, quando si mise a sventolare la bandiera sul palco nell´atrio del palasport ed un´altra volta, quando "Danimura", entrò con un bandierone ad una festa ai capannoni del Carnevale. Tutte cose belle che fanno bene a quelli come noi che vivono anche per i "Lupi". E ora avanti coi play-off, uniti e convinti".

Sito F.d.L. 1977 - (La festa - Adriano Celentano)

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account