08 Agosto 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

DISCORSI GIA´ "CHIUSI" D´AGOSTO?

06-08-2014 08:50 - News Generiche
L´inizio del campionato di B1 è ancora lontano.
Al giorno 19 di ottobre (domenica), prima di campionato, mancano ancora più di 70 giorni.
La neopromossa Emma Village Chiusi, in provincia di Siena, ha già pronta la squadra con un organico di alto livello per la categoria. I senesi potrebbero giocare così: Scappaticcio-Romani (De Rosas), Braga-Di Marco, Lipparini-Zampetti e Pochini libero.
Anche la panchina sembra ben fornita e Scappaticcio (nella foto), capitano chiusino, già avversario dei "Lupi" in tante occasioni, dichiara sul sito del suo club: "Nel nostro girone sarà vietato sbagliare perché con quattro partite in meno ogni errore potrebbe costare caro quando si andranno a tirare le somme.
A rendere tutto più difficile sarà il ritmo frammentato dell´inizio dove sarà importante mantenere la concentrazione lavorando bene in palestra.
Nel nostro girone ci sono squadre importanti come Santa Croce, Segrate e Cagliari che sicuramente non renderanno la vita facile a nessuno, ma per quanto ci riguarda sono convinto che noi dobbiamo andare ovunque con la convinzione di avere tutte le armi per vincere ogni partita.
L´organico che è stato costruito è, infatti, molto importante e quindi sarà fondamentale lavorare bene in palestra per oliare tutti i meccanismi perché solo il lavoro ed il sudore ci faranno ottenere i risultati che tutti noi vogliamo e non certo il nome di un giocatore piuttosto che un altro.
Per tanti motivi la B1 quest´anno potrebbe essere anche più competitiva dell´A2, ma nonostante questo il nostro obiettivo è fare di questo campionato solo una fase di passaggio per la Emma Village".
Abbiamo volutamente sottolineato in neretto l´ultima frase, per rendere l´idea di come sia ben carico l´ambiente chiusino, con la B1 2014-15, che potrebbe costituire solo una fase di passaggio per la squadra del presidente Bisogno.
Scappaticcio ha citato tre squadre (Santa Croce, Segrate e Cagliari), ritenendole squadre importanti che renderanno la vita difficile a chiunque.
Noi però non tralasciamo Bergamo e teniamo d´occhio la squadra di Torino, senza però sottovalutare altre possibili outisders.
Un nome: Sant´Antioco, dove i senesi giocheranno subito alla prima e, dove il tifo di casa si fa sentire; per Lipparini e compagni sarà già quello, un primo esamino da superare. Comunque vedremo...
Sicuramente, c´è ancora tempo al "via" della nuova stagione e, prima del campionato, ci sarà la Coppa Italia. Per allora anche i "Lupi" avranno completato l´organico.
Per sbilanciarci in pronostici, dicendo la nostra, attendiamo il completamento della rosa del team di Pagliai. Matteo Morando, suo vice, ha dichiarato sul sito ufficiale del club che - "secondo chi arriverà anche i biancorossi potrebbero essere piuttosto interessanti". Possiamo essere d´accordo.
Un´altra cosa prima di concludere.
A Chiusi, i locali pallavolisti, sono soprannominati "i leoni". Anche a Segrate ci sono "i leoni", quelli gialloblù.
L´anno scorso, nel Lazio, una delle squadre partecipanti al campionato definiva i suoi portacolori con l´appellativo di "leoni".
Evidentemente in B1 ci sono "i leoni" un pò dappertutto.
I "Lupi" restano solo a Santa Croce, oppure no, visto che come tali si definiscono - da tempo - anche a Piacenza.
Quelli doc, a nostro modo di vedere, restano però solo quelli autentici di Santa Croce e su questo non siamo i soli a non aver dubbi in proposito.

F.d.L. 1977 - (T´immagini - Vasco Rossi)

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account