13 Aprile 2024
news
percorso: Home > news > News Generiche

FORLI´ IN A1 VIA PLAY-OFF. E COSI´ I "LUPI" SI TOLGONO DI DOSSO L´INCUBO-MOLDUCCI.

02-06-2008 - News Generiche
Tempo di Mare&Volley. Il Forlì piega per 3-2 il Verona alla bella e vola in A1.
L´ultimo punto lo firma l´opposto brasiliano Leo Rodrigues oggetto del desiderio di tanti club di A2. L´atleta, però, potrebbe deludere un pò tutti restando in Romagna per disputare la A1. La premiata ditta Gavelli-Molducci, rispettivamente presidente e allenatore del sodalizio forlivese, ha fatto di nuovo bene dopo i successi già fatti riscontrare, insieme, anni orsono.
Con Piero Molducci (nella foto), tecnico d´esperienza della Mare&Volley, romagnolo ruspante e deciso, che conosciamo da quasi vent´anni, parlammo l´ultima volta fuori dal PalaParenti al termine del confronto di ritorno dei quarti di finale dei play-off fra la Codyeco e il suo Forlì.
Gli dicemmo:"Piero, cerca di vincere i play-off e di salire in A1 almeno la finisci di venire qui a far danni perchè, ogni volta che ti presenti, vinci sempre, senza contare i facili successi che ottieni quando giochi in casa".
E lì gli elencammo l´ultima serie - senza dimenticare le sue vittorie ai tempi del "Fontevivo" - mentre lui annuiva soddisfatto, dandoci ragione.
Piero Molducci ringraziò per l´augurio in chiave promozione e, prima di salutarci, visto che erano presenti al colloquio anche alcuni ragazzi della tifoseria disse riguardo al palleggiatore Marco Falaschi:"Come, Falaschi è vostro e l´avete mandato a Spoleto? Contro di noi ha fatto sempre delle gran belle partite. Guardate che questo ragazzo è giovane e bravo, cosa aspettte a farlo giocare da voi?".
Come sono andate le cose riguardo a Falaschi lo sappiamo bene. Il Falaschino è tornato dal prestito firmando un accordo quadriennale.
Molducci invece è volato ora in A1 col Forlì.
A Giovanni Gavelli, presidente della Mare&volley chiediamo di confermarlo immediatamente, tenendolo lontano dalla Codyeco e dal PalaParenti il più a lungo possibile.
Molducci, per i "Lupi" è una "bestia nera". Meglio giocare col Verona e, già che ci siamo, facciamo i nostri complimenti al duo Gavelli-Molducci con tanto di in bocca al lupo per il prossimo campionato di A1.
(Cronache Biancorosse)

Realizzazione siti web www.sitoper.it