25 Maggio 2024
news
percorso: Home > news > News Generiche

IN ATTESA DI SAMPDORIA-"LUPI"

27-10-2010 - News Generiche
"Venerdì sera a Marassi c´è Genoa-Inter e domenica al Lago Figoi c´è Sampdoria-Lupi".
Ha detto così al PalaParenti un tifoso biancorosso dopo aver saputo dell´iniziativa, da parte della Genova sotto rete, di proseguire la sinergia con l´UC Sampdoria - già sperimentata in occasione della prima di campionato col Sora - visto che anche domenica prossima tutti i tifosi blucerchiati potranno assistere alla partita della Carige Genova contro la MGM Mobile Santa Croce presentando l´abbonamento ufficiale della Sampdoria stagione 2010-11 spendendo un solo euro.
L´iniziativa ha già avuto ottimi riscontri nella gara inaugurale dei biancoblù coi laziali, nonostante molti tifosi blucerchiati non ne fossero ancora a conoscenza.
"E´ un onore e un piacere poter contare sul supporto della Sampdoria - ha spiegato il presidente genovese Catanzaro - e sono sicuro che la passione e il calore dei tifosi blucerchiati potranno aiutare anche la nostra squadra che esordisce in A2 ma ha grandi obiettivi e vuole portare la Genova del volley sempre più in alto.
Lo sport ad alto livello è spettacolare ed emozionante - ha concluso Catanzaro - e sono certo che gli amanti del calcio scopriranno una nuova passione quando verranno a vedere la Carige Genova".
Evidentemente la Genova della pallavolo propende più per i colori blucerchiati che per quelli rossoblù del Grifone.
Basterà quindi un solo euro, a tanta gente, per assistere al match fra la Carige Genova e la NGM Mobile di Santa Croce.
Inoltre sono state invitate molte squadre giovanili per colorare il palasport o meglio, crediamo, per riempirlo.
Cosa non si fa per garantire un adeguato colpo d´occhio ed un bel sostegno alla squadre di casa!
Ma va bene così, ognuno è libero di fare, a casa sua, come meglio crede.
Domenica prossima la Samp giocherà comunque a Cesena e siamo convinti che la parte "che conta" della gradinata Sud partirà per la Romagna.
Comunque, ci sia hi ci sia, per noi sostenitori biancorossi il problema non sussiste.
E poi, diciamolo francamente, a qualcuno di noi, vecchi tifosi dei "Lupi", la Doria è sempre piaciuta più del Grifone.
"Papero" (a destra nella foto di Marco Bonucci, insieme a Greta) ad esempio si ricorderà bene quando, all´inizio degli anni Ottanta, con Lemar, Giancarlino Parenti ed Emilio De Bernardi, partivamo per Pistoia per andare nella curva blucerchiata a sostenere la Samp, in serie B, quando Giorgio Roselli era la bandiera della formazione geneovese che cercava allora, in tutti i modi, di tornare in A.
A noi la Doria è sempre stata simpatica, forse per i colori, forse per altro e, già che ci siamo, ricordiamo che una volta, alla fine degli anni Settanta, Emilio e Giancarlino partirono in vespa per Livorno per assistere ad una gara della Doria tornando fradici dalla pioggia.
Infine c´è anche chi ricorda che, a quei giorni, ci fu chi portò in sede Sù Fossi, una bandiera blucerchiata "grattata" ad un noto bar empolese dove stazionavanole varie bandiere dei club di A.
Erano altri tempi: la Doria poi sarebbe sbocciata con la presidenza di Paolo Mantovani facendo grosse cose.
Gli anni, però, sono passati; ora siamo in procinto di andare a Genova per affrontare una Carige Genova filo-sampdoriana.
Per carità, va bene anche così.
Sia come sia, noi domenica prossima, andremo nella città della lanterna solo ed esclusivamente per sostenere i nostri amati "Lupi" e questo è quello che più conta.
(Cronache Biancorosse)

Realizzazione siti web www.sitoper.it