24 Aprile 2024
news
percorso: Home > news > News Generiche

LA CUOIOPELLI OSPITA IL CASTELFIORENTINO

05-10-2019 18:00 - News Generiche
La Cuoiopelli cerca col Castelfiorentino i punti necessari per risollevarsi in classifica.
Si gioca domani, domenica, alle ore 15 allo stadio Libero Masini la quinta giornata del campionato di Eccellenza con la compagine santacrocese a quota 5, preceduta di una lunghezza dagli avversari di turno.
Il Castelfiorentino si presenta a Santa Croce con due vittorie e due sconfitte, mentre la Cuoio è reduce da una vittoria, una sconfitta e due pareggi.
L'ultimo di questi è stato colto domenica scorsa a Cenaia, contro un avversario ostico.
“Per la squadra di Ciricosta – dice il d.s. biancorosso Marcheschi – la gara si è messa subito bene col gol di Bruzzone dopo pochi minuti. Per noi è stato laborioso ottenere il meritato pareggio ma, alla fine credo che il punto di domenica scorsa in trasferta sia un punto “trovato”. Ci mancano invece i due punti in casa col San Miniato Basso, che avremmo meritato, per come era stata condotta la gara”.
Per tale motivo i ragazzi di Andrea Cipolli ci proveranno domani pomeriggio, andando alla conquista di tre punti indispensabili per risalire la china.
La formazione sponsorizzata dalla Kemas è lontana cinque lunghezze dalla vetta.
Nel Castelfiorentino da temere i due attaccanti Zizzari e Pecchioli, entrambi particolarmente pericolosi.
Cipolli ha tutti gli effettivi a disposizione e deve scegliere la “quota 2001” con un giovane fra Garunja e Pinucci.
Probabile la staffetta fra i due ragazzi, entrambi desiderosi di far bene e di meritare la fiducia che verrà loro accordata.
“La scelta delle così dette “quote” – ha detto il dirigente Arcangelo Ceglia – è complicata. Però c'è poco da fare. Un ragazzo del 1999, uno del 2000 ed un altro del 2001, devono essere sempre schierati, per cui bisogna fare di necessità virtù”.
A centrocampo potrebbe rientrare Morelli (nella foto) a dare man forte a capitan Caciagli e compagni.
Qualcuno dei componenti il centrocampo conciario potrebbe partire dalla panchina ma, non è affatto da escludersi, un'utilizzazione nella ripresa.

Marco Lepri



Realizzazione siti web www.sitoper.it