01 Ottobre 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

LA POULE PROMOZIONE INIZIA IN SALITA PER LA KEMAS LAMIPEL

15-02-2017 20:30 - News Generiche
Il tiebreak premia Mondovì, ma giovedì si torna in campo. In programma la trasferta a Bergamo e c´è voglia di riscatto.
La poule promozione dei Lupi si apre con una sconfitta al tiebreak. Al PalaParenti, infatti, sono i piemontesi del Mondovì a festeggiare il successo, dopo oltre due ore di gara, ben giocata da entrambe le parti.
Alla lunga, però, gli ospiti sono riusciti a dimostrarsi più freddi, in virtù di un servizio molto insidioso e di un muro che ha messo a dura prova gli attaccanti santacrocesi.
La vera spina nel fianco della Kemas Lamipel, tuttavia, si chiama Matteo Paoletti, ex di turno, che è riuscito ad andare a segno in 23 occasioni. È suo il sigillo decisivo, che, al tiebreak, ha permesso alla truppa di coach Barisciani di aggiudicarsi il successo. In casa Lupi, tuttavia, un po´ di rammarico c´è: la squadra era riuscita a portarsi sul 2-1, ma nel quarto parziale non è riuscita ad assestare il colpo del kappao.
Dennis e Guimaraes hanno fatto registrare rispettivamente 26 e 23 punti che, purtroppo, non sono bastati. Di contro, c´è da dire che Mondovì è squadra di tutto rispetto, che ha chiuso al terzo posto il proprio girone di qualificazione e, come da pronostico, è arrivata a Santa Croce a testa alta, vogliosa di strappare il risultato. E così è stato. Al tiebreak, peraltro, si è accesa qualche scintilla in tribuna tra le due tifoserie, al termine di un´azione contestata dagli ospiti. Gli animi si sono surriscaldati per qualche secondo, ma i giocatori e i tecnici di entrambe le squadre hanno riportato la calma sugli spalti.
«Ci è mancata un po´ di continuità - dicono dalla dirigenza - in questo girone sfideremo tante formazioni di assoluto valore e noi siamo riusciti a giocare alla pari con una di queste, alzando bandiera bianca solo al fotofinish».
In classifica, tuttavia, la Kemas Lamipel resta all´ultimo posto con 6 punti all´attivo, mentre Mondovì sale in quarta posizione. La squadra conciaria, intanto, è già tornata al lavoro: giovedì, infatti, dovrà fare i conti con la trasferta di Bergamo, in casa di una formazione galvanizzata dal successo (3-1) contro Tuscania.

Fonte: Filippo Latini - Il Tirreno

Nella foto di Veronica Gentuile: Colli in attacco per i conciari di Bertini.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account