08 Agosto 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

LA STAZIONE DI SANTA CROCE

06-03-2014 20:49 - News Generiche
Cardinale i miei ossequi e che la Forza dei Lupi e delle Lastre sia sempre con Lei, BODDE !
E´ dalla festa santacrocese der 25 febbraio, denominata "Santa Cruz Pride", che un ci si vede, ma che ci si pole fà??
"Il tempo è tiranno" come diceva Biscardone ma è anche "infame" come dice il meteo e, con tutta l´acqua che è venuta, se da qui
in avanti arrivasse un pò di solicchio, per mettisi a pomatta, un sarebbe male.
Detto questo, mio caro Cardinale, come siuramente se ne sarà accorto, qui ir mondo va avanti dimorto alla sverta e, anche in paese, pare sia arrivata "La stazione di Santa Croce".
Di preciso un so di che stazione si tratti ma, pare che la "sede", (niente a che vedè con la mitica Sede di Sù Fossi e con la Santasede), sia in piazza der Popolo, nelle vicinanze della casa del mitico "BALLOTTA" ar secolo Carlo Battini, presidente der Pisa.
Ora le chiedo: ma sarà mia un "ovovia" tipo quella di Firenze, o una "tramvia" come quella di Milano, oppure una Stazione dei treni?
Se fosse dei treni, maremma maialona, ma un la potevano fà prima?
Pensi, Cardinale, che il giovane Barone Rosso e l´Ammiraglio, andavano a scuola a Firenze e, tutte le mattine, ci s´arzava alle ciqnue e mezzo-sei, per prende ir Sequi che ci portava a San Romano (unia stazione rionosciuta come quella ferroviaria di Santa Croce e allora, anchje di Montolpoli), per piglià il treno e, a vorte, invece che cor Sequi, ci s´andava in vespa o cor Ciao, percorrendo "via dell´argine" e, ir guidatore, sotto ir giubbotto (davanti), indossava "rigorosamente" ir giornale per parassi dar freddo, (perché a quei tempi c´erano delle brinate e, di mattina presto, era bello ghiacchio!); ma anche didietro, sempre sotto il giubbotto ed ancor più "rigorosamente", lo stesso guidatore indossava un ber cartone "rinforzato" (spessore 7 o 8 mm. tipo un groppone a coio, ricavato da pelli grezze di toro), per parassi da eventuali "appoggi", perché come si sa: "Nè per scherzo, né per burla, intorno ar caapranzi un ci si vole nulla!".
Va bene prende ir treno ma, i "trenini"...NONE!!!
Insomma via, Cardianle, di preciso un s´è capito bene a cosa serva questa stazione ma, se questa fosse per la "causa dei Magici Lupi", speriamo si possa fa l´abbonamento ar palazzetto e prende al più presto "il treno per l´ A1!
Ci faccia sapere e, come al solito, dall´alto della sua esperienza e della sua Fede Biancorossa, c´illumini d´ immenso (come scriveva il poeta Ungaretti), ovviamente quando le sarà possibile!
Passo chiudo e bonaaaaa.

Capo Stazione Biancorosso! (Piazza del Popolo - Claudio Baglioni)

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account