05 Dicembre 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

"LUPI" A SANT´ANTIOCO PER L´ULTIMA DI CAMPIONATO

06-05-2016 06:50 - News Generiche
La Kemas (nella foto di Veronica Gentile) conclude domani pomeriggio (ore 17) a Sant´Antioco, nel cagliaritano, il campionato di B1 2015-16.
Biancorossi settimi ma il sodalizio di piazza Fratelli Cervi appare quanto mai dinamico in questo momento e deciso a puntare di nuovo a nuove sfide per l´immediato futuro.
I "Lupi", a livello societario, lanciano questo slogan: "Aria fresca e porte aperte".
C´è infatti profumo di primavera nella sede del club biancorosso.
Son bastate tre o quattro facce nuove, un loro seppur importante contributo a livello economico, ma anche tante idee ed entusiasmo, a rivitalizzare un ambiente che, una serie di vicissitudini, aveva reso un pò depresso.
"Finalmente si riparla di programmi - dice Sergio Balsotti - il movimento é già importante (settore maschile e femminile), ed oltretutto stiamo lavorando per potenziarlo ma c´é bisogno di un "traino", di una prima squadra che si riappropri della visibilità importante che negli ultimi 35 anni l´ha caratterizzata a livello regionale e nazionale.
L´ingresso in società di nuove persone sta creando stimoli che si erano addormentati, ma, per realizzare un ritorno ad un glorioso passato, c´é bisogno dell´aiuto di tanti, ed invece siamo pochi.
Anche recentemente – prosegue Balsotti - mi sono sentito dire che la dirigenza sembrava una scatola chiusa, una prerogativa per pochi. Non é vero ed oltretutto non ce lo potremmo permettere.
Il mio è un appello che rivolgo ai dirigenti del passato, ai genitori dei ragazzi e delle ragazze delle squadre giovanili, a tutti quei piccoli e grandi contribuenti che ci sostengono da anni, agli enti: per realizzare programmi ambiziosi, abbiamo bisogno delle braccia e delle teste di nuovi dirigenti.
A loro dico che, suonando il campanello della sede, sarete i benvenuti ed accetteremo il vostro aiuto, di qualsiasi natura questo sia. Insomma – conclude il dirigente - secondo me, in una Santa Croce inevitabilmente globalizzata, c´é bisogno di tornare ad un pò di sano campanilismo, a qualcosa che ci ridia il gusto di sentirsi santacrocesi, con una squadra che la domenica ci riporti al PalaParenti a soffrire, o meglio...a divertirci".

Fonte: Marco Lepri - La Nazione

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account