01 Ottobre 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

"LUPI" CON DANIELE FERRARO PER IL "CLASSICO" CON SPOLETO

22-12-2018 08:31 - News Generiche
“Lupi” oggi al PalaParenti (ore 18) contro la Monini Spoleto, avversario di tante battaglie, per un nuovo big-match.
Umbri quarti (20 punti) e conciari sesti (17) a cercare l’aggancio, con in ballo punti determinanti per la classifica, per la conquista o l’abbandono dell’obiettivo-partecipazione alla Coppa Italia.
Questo traguardo verrà raggiunto dalle prime quattro in graduatoria al termine del girone di andata, che si concluderà per Santo Stefano con la Kemas Lamipel impegnata nel derby di Livorno.
Il confronto odierno è ritenuto uno snodo cruciale.
Una vittoria da tre punti dei santacrocesi darebbe loro nuovo vigore; una sconfitta complicherebbe i piani di risalita del team di Totire che, nel girone di ritorno, dovrà dar corpo a tutte le proprie risorse, per agguantare il quarto posto, “conditio sine qua non” per partecipare alla A2 di assoluta qualità 2019-20.
Il club biancorosso si è frattanto rafforzato sul mercato ingaggiando il 28enne libero grossetano Daniele Ferraro (nella foto di Lemar) prelevato in B dalla formazione viterbese del Civita Castellana.
Questo arrivo, quasi dell’ultim’ora, costituisce un rinforzo in seconda linea, a testimonianza che la dirigenza non lascia nulla di intentato.
Ieri mattina il CdA conciario si è riunito confermando che la soglia d’attenzione è veramente alta.
Daniele Ferraro prende momentaneamente il posto di Taliani, fermatosi per motivi di salute. Il generoso difensore, molto attaccato alla causa biancorossa, avrebbe giocato negli ultimi tempi, pur in non perfette condizioni, sacrificandosi e dimostrando così tutto il suo amore per i colori biancorossi.
A questo punto, però, era necessario sospendere l'attività agonistica e, per quanto concerne il club, reperire sul mercato un valido sostituto.
Spoleto è un avversario allestito per disputare un campionato da primi posti e, se nel caso, salire in Superlega.
Oggi pomeriggio, il tecnico Luca Monti – che già nei quarti di finale play-off della scorsa primavera, violò per due volte il PalaParenti, eliminando i conciari al primo turno - si presenterà in campo con: Zoppellari-Padura Diaz, Zamagni-Festi (Aguenier), Rosso-Mariano e Di Renzo (Santucci) nel ruolo di libero.
Nelle file dei “Lupi”, come detto, ci sarà il nuovo libero Daniele Ferraro.
L’altro Ferraro, Mario, farà coppia al centro con Bargi. In posto quattro agiranno Snippe e Colli, con la diagonale di palleggio formata da Acquarone e Wagner.
Questi duellerà con Padura Diaz per lo scettro di migliore realizzatore dell’incontro.
La Curva ha ordinato di ignorare l’attaccante-principe di coach Monti. Questi, invece, già come in passato, consiglierà i gialloblù di non temere la tifoseria conciaria: “Lasciate pure che cantino”.

Lemar


Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account