05 Ottobre 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

"LUPI", CON MACERATA L'OCCASIONE PER RIPARTIRE

01-11-2018 08:28 - News Generiche
La Kemas Lamipel, reduce da tre sconfitte consecutive, nelle prime tre giornate di campionato, punta a rialzare la testa oggi pomeriggio (ore 18) al PalaParenti col Macerata.
I marchigiani della Montalbano Arena hanno 6 punti ed i "Lupi" soltanto uno.
Coach Bosco (ex Aversa) avrà a disposizione il neoacquisto Partenio che ha iniziato la stagione nella Lube Civitanova.
Il veterano Casoli (43 anni), e l’opposto russo Tiurin costituiranno, col centrale Franceschini, l’ossatura di un team che non avrà ancora disponibile il lettone Peda che sta ormai ultimando la preparazione dopo un lungo infortunio. Macerata potrebbe schierarsi con Partenio-Tiurin, Franceschini-Bussolari, Casoli-Tartaglione (Nasari) e Gabbanelli libero.
Il tecnico Bosco confida sul capitan Casoli, rientrato domenica scorsa dopo aver scontato due turni di squalifica e dice: “Il suo carisma e la sua esperienza possono fare la differenza. Casoli è un leader”.
Nella Kemas Lamipel non sarà disponibile il centrale Ferraro (infiammazione al ginocchio destro) ma in compenso sarà disponibile, dopo tre turni di sosta forzata, il centrale Miselli.
In panchina, quale terzo centrale, andrà il giovane centrale livornese Caproni.
Da Miselli i “Lupi” si aspettano un cospicuo contributo a livello caratteriale e di freschezza, oltre che entusiasmo. Questi farà coppia al centro con Bargi.
I "Lupi" devono riprendere slancio ed il terz'ultimo posto va abbandonato in fretta.
Prima del turno di sosta (obbligatorio per i biancorossi, domenica 11 novembre) alla sesta giornata, la Kemas Lamipel deve conquistare due nette vittorie da tre punti ciascuna, nelle gare con Macerata in casa ed in trasferta, a Vibo Valentia, col Lamezia.
Pertanto, la società è vicina alla squadra e sta facendo il possibile per far uscire da questo delicato momento capitan Snippe e compagni.
Dopo un inizio privo di risultati, serve una rapida inversione di tendenza.
Lo stesso Snippe (a destra nella foto di Veronica Gentile, col libero Taliani), in un video sul sito del club, dice: “Con Macerata abbiamo tanto bisogno di tutti voi. Venite a sostenerci ed a farci sentire. Ci vediamo al PalaParenti”.
I tifosi della Curva hanno esortato il pubblico a stringersi intorno alla squadra per venirne fuori già come l’anno scorso, dopo cinque sconfitte nelle prime sei giornate.
Totire potrebbe giocare con: Acquarone-Wagner, Bargi-Miselli, Snippe-Colli e Taliani libero. Wagner e compagni sono chiamati ad una prestazione grintosa e gagliarda per cancellare questo avvio di campionato.
Dirigeranno gli arbitri romani Carcione e Caretti ed i precedenti tra i due club, risalgono al campionato di B1 2015-16 con i “Lupi” sempre vittoriosi.

Marco Lepri


Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account