10 Agosto 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

PER CASO C´E´ DI MEZZO "LUI"? (di Mister Fajo)

30-07-2015 12:25 - News Generiche
Ai Lupi le sorprese non mancano mai. E´ proprio vero; la vita è un giostra che gira, gira e ti ritrovi davanti a una parte di quel passato, indimenticabile per noi della Fossa dei Lupi.
(RI)ECCOLE DI NUOVO.
Prima o poi tutto torna ed ecco quello che la nuova B1 ci propone: Grottazzolina, Spoleto e Massa, ma che bel trio!
Ricordiamole, una alla volta, con alcuni aneddoti.
Grottazzolina: quel piccolo paese in cima ad un colle che sembra Fucecchio (alto), dove provarono a prenderci a sassate (A2 2004-05) e dove, poi, fecero il viso "amareggiato" perché vincemmo per 3-1 e fu una vittoria pesante per noi.
Dopo, al ritorno al PalaParenti, Pedro Suela in battuta, con un suo ace, fece salire noi in A1 e sprofondare loro in B1.
Da allora non si sono più visti. Ora rieccoli.
Una domanda: ma finora dov´erano?
Spoleto: ma quelli del Gruppo Nardone che fine hanno fatto?
Con la loro codardia, strapparono un pezzo di una nostra bandiera che pendeva dalla Curva (zona bar) per poi scappare come "conigli" dentro al pullman.
Senza neppure provare affrontarci. Era il campionato di A2 2007-08.
Qualcuno di loro sputava e offendeva, dietro un vetro semiaperto e non "scese giù", davanti a noi.
Vediamo se ora avranno il coraggio di... tornare sù.
Massa: tutti buoni e cari, hanno accettato tutti gli striscioni goliardici che gli ho fatto personalmente ma poi si sono arrabbiati per averli fatti retrocedere in B1 con una nostra perentoria vittoria per 3-1 all´ultima giornata, a Forte dei Marmi (nella foto parte della Fossa presente a quell´incontro).
Dico solo una cosa; noi siamo il volley toscano, la storia del volley ha impresso il nostro nome da oltre 50 anni e, per rispetto a questo sport, noi dei Lupi, non facciamo "biscotti" come fecero due squadre venete nel campionato di A1 2005-06, a nostro danno.
Quindi manteniamo il rispetto per questo sport un pò mal ridotto e andiamo avanti senza altre polemiche tra due società fra le quali non c´è mai stata antipatia reciproca.
E ora la ruota gira ancora e mi viene questo dubbio:

MA TESTAGROSSA LO MANDA "LUI"?
Pensando alla la vignetta da inserire nel Giornalino edizione 2015, mi chiedevo se potevo evitare di mettere "Lui", un caro amico, a dieci anni dalla sua scomparsa.
Mi sa che "Lui", che a zucca stava bene, non ha gradito la possibile esclusione dal Giornalino di quest´anno e così ha fatto arrivare ai Lupi un giocatore il cui cognome la dice lunga: Testagrossa.
Non me ne voglia Yuri ma, appena abbiamo letto il suo cognome, il nostro pensiero è andato proprio a "Lui" e mi sono chiesto: "Ma non è, che se la sia presa a male, per l´esclusione dalla vignetta del Giornalino?".
Ci siamo messi a ridere, perchè sono dieci anni che, purtroppo, "Lui" non viene più al palazzetto.
Però, in compenso, è arrivato Testagrossa.

Mr. Fajo per Sito F.d.L. 1977 - (Il cerchio della vita - Ivana Spagna)

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account