02 Dicembre 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

SPOLETO DICE NO ALLA A2, ORTONA SPERA

30-05-2019 06:29 - News Generiche
Spoleto rinuncia alla A2.
Questo il comunicato pubblicato ieri sul sito del club umbro: “La Monini Marconi Spoleto non prenderà parte al prossimo campionato di Serie A Credem Banca. Le difficoltà nel reperire imprenditori disponibili a dare sostegno economico al main sponsor, unite all'annoso problema della mancanza di un Palasport adeguato al livello della Serie A, hanno condotto la proprietà a prendere questa dolorosa, ma necessaria decisione.
Una decisione che non farà venir meno l'impegno della famiglia Monini nel mondo della pallavolo a Spoleto.
La società ripartirà infatti con un nuovo progetto da quell'attività giovanile, sia maschile che femminile, che rappresenta il fulcro della pianificazione avviata qualche anno fa, nonché il vero motore della promozione sportiva nella città di Spoleto.
Da parte del main sponsor Zefferino Monini e della presidentessa Vincenza Mari arrivano i più sinceri e sentiti ringraziamenti per tutti coloro che, a vario titolo, hanno contribuito al raggiungimento degli straordinari successi costruiti nelle ultime stagioni, culminati con due storiche finali playoff per la promozione in SuperLega, oltre ovviamente agli splendidi tifosi che hanno sempre seguito la squadra con passione e correttezza”.
Che la situazione non fosse stata delle migliori lo si era intuito soprattutto dalle partenze, in rapida successione, di giocatori di livello quali: Padura Diaz, Mariano e Zamagni (nella foto).
Di ieri la notizia che anche lo schiacciatore Rosso sta per dare l'ok alla Materdomini.it di coach Castellano.
La netta rinuncia alla A2, tuttavia, non era del tutto certa, ma (purtroppo) è andata così.
Ora sono nove le squadre sicure di prendere parte al prossimo campionato 2019-20: le due di Castellana Grotte, Santa Croce, Mondovì, Siena, Reggio Emilia, Cantù, Bergamo e Brescia.
Da Gioia del Colle e Livorno non arrivano ancora conferme precise.
Intanto salgono le quotazioni di Ortona che subentrerebbe proprio a Spoleto. Per gli altri due eventuali posti ci sarebbero – in caso di disimpegno – club pronti a farsi avanti o pronti ad essere ripescati.
La situazione è ancora incerta.
Certamente, finora, le protagoniste del mercato sono state le due squadre toscane: Siena e Santa Croce.
Il sodalizio della Città del Palio ha ufficializzato proprio ieri l'arrivo dell'attaccante-ricettore ex Brescia, Milan.
Prima di lui erano stati ingaggiati: Falaschi, Mariano, Marra, Gitto e Zamagni.
I “Lupi” di Santa Croce hanno a loro volta risposto con: Padura Diaz, Catania ed il brasiliano Krauchuk, oltre alla conferma di Bargi.
Il club conciario sarebbe ora in procinto di ottenere la firma da parte di un 21enne centrale di sicure qualità, proveniente da un club partecipante all'ultimo campionato cadetto.
L'annuncio sarebbe da ritenere piuttosto imminente.

Marco Lepri


Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account