05 Dicembre 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

TRIPUDIO ARNO, LA COPPA ITALIA E´ TUA

26-03-2016 21:16 - News Generiche
La Coppa Italia di B2 2016 all´Imballplast di Castelfranco.Cisano Bergamnasco al tappeto: 3-1.

IMBALLPLAST ARNO:: Signorini 4, Giannuzzi 12, Ancilli 10, Pitto 9, Magnini 14, Mattioli 15, Pinzani (libero), Lami 1, Papucci 3, Bientinesi n.e, Guiggi n.e, Ridolfi n.e.
Allenatore: Mattioli, vice: Volterrani.

TIPIESSE CISANO BERGAMASCO:: Sbrolla 5, Vicidomini 16, Milesi 5, Sartirani 11, Bernardi 7, Ruggeri 8, Possia (libero), Losa 2, Migliorini, Carenini, Parma, Oliveto (libero) n.e, Villa n.e. Allenatore: Marchesi.

Parziali: 20-25, 25-21, 25-20, 25-17.


La Coppa Italia di B2 è dell’Arno. Alla soglia del compleanno dei 50 anni di vita (il club è nato nel 1967) i castelfranchesi sponsorizzati dalla Imballplast portano a casa il loro primo importante trofeo della loro storia.
L’allenatore-giocatore Francesco Mattioli ed i suoi ragazzi, hanno fatto un grosso regalo alla città, alla dirigenza, ai tifosi ed a loro stessi, conquistando un ambito trofeo a suggello di un’organizzazione ben curata da parte del club che ha allestito con cura questa kermesse pasquale a cui hanno aderito altre tre squadre.
L’Arno in finale ha battuto per 3-1 il Cisano Bergamasco, del palleggiatore Sbrolla, squadra di buona caratura, che tuttavia ha dovuto arrendersi ai più forti e quotati padroni di casa.
Al terzo posto Sabaudia vittoriosa per 3-2 sui napoletani di Ottaviano.
Mattioli conferma la formazione tipo con Signorini e Giannuzzi in diagonale, Ancilli e Pitto al centro, Magnini e Mattioli di banda e Pinzani libero. Gli orobici rispondono con Sbrolla in regia, Vicidomini opposto, Milesi e Sartirani al centro, Bernardi e Ruggeri schiacciatori di banda e Possia libero.
Arno contratto e teso ad inizio gara con errori al servizio, ricezione ballerina e gioco da organizzare. Troppi gli errrori in casa biancoverde con gli orobici che ne approfittano imponendosi per 20-25.
I castelfranchesi iniziano a riprendersi con gradualità con Mattioli e Pinzani che registrano la ricezione e Signorini può avere molte più opzioni rispetto al set precedente. La squadra di Mattioli si rialza e si porta avanti: 16-10. Cisano Bergamasco, tuttavia, non molla e torna a farsi pericoloso: 22-20.
Magnini e compagni colgono la parità imponendosi per 25-21.
Il centrale Pitto sale sugli scudi ed Ancilli lo emula.
La correlazione muro-difesa dei locali è notevole e Signorini dirige con maestria. PalaBagagli in estasi al vantaggio (25-20) dei padroni di casa: 2-1.
Nel quarto set la gara è ancora tirata (5-3). Cisano forza i colpi ma trova sulla sua strada un’Imballplast solida e desiderosa d’imporsi.
Giannuzzi e compagni vogliono la coppa ed è di Papucci il punto decisivo, che fa scattare la festa biancoverde.
L´Arno, per la prima volta nella sua storia, porta a casa un titolo a livello nazionale, con lo scatenato Andrea Volterrani e tutto l’ambiente castelfranchese a far festa.

Lemar per Sito F.d.L. 1977

Nella foto di Lemar: l´allenatore-giocatore Mattioli, col bambino in collo, festeggia insieme ad un entusiasta Andrea Volterrani la conquista della Coppa Italia di B2.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account