27 Novembre 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

BALOTELLI A SOLLICCIANO: "RAGAZZI, NON MOLLATE"

06-09-2011 13:33 - News Generiche
Ieri mattina una delegazione della nazionale ha fatto visita ai carcerati di Sollicciano.
Una giornata particolare e ricca di emozioni per i detenuti che si sono visti arrivare Prandelli, Balotelli (festeggiatissimo, nella foto)e Buffon con il team manager Gigi Riva.
Mario Balotelli si è detto onorato di aver ricevuto l´invito della visita al penitenziario e ha accettato con entusiasmo.
"Sono particolarmente emozionato per questa esperienza - ha detto il ct azzurro Cesare Prandelli - auspichiamo possa essere di incoraggiamento per tutti voi. Ho accettato con entusiasmo giusto questa mattinata perche´ ho sempre pensato che occorre la giusta sensibiità per queste cose".
"Non è la prima volta che vengo in un carcere, ma sempre da ospite - ha proseguito il portiere azzurro - cerchiamo di portare con questa nostra esperienza serenità ed entusiasmo, sperando che possiate capire da questa esperienza qualcosa di positivo per la vostra vita, per poi godervela quando uscirete di qui".
I detenuti di Solliccaino, riuniti stamani nella sala cinema per incontrare gli azzurri, non hanno potuto trattenere la loro curiosità e uno di loro ha chiesto direttamente al calciatore: "Mario, è vero che sei sceso in campo con l´Ipad?"
E il giocatore ha risposto: "L´IPad lo avevo nel riscaldamento, in panchina non l´ho portato", poi ha aggiunto, "Ragazzi, vi dico di non mollare mai, tutti hanno almeno una occasione nella vita".

La Nazione - Firenze

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account