18 Maggio 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

BAU"SETTE" (di Corazzata Lastre)

05-12-2017 06:40 - News Generiche

Cardinale ossequi e che la forza dei Lupi sia sempre con lei ed il Devoto Sacrista.
Dice Ufida che l´etimologia della parola "bausette" sta nel fattore "sorpresa".
Come quando, da piccini arrivavi a casa, un sapevi nulla e ci trovavi i tù nonni o, gli zii rimpiattati e, appena entravi, ti facevano..."bausette".
Lì per lì ti caavi addosso, perché un te l´aspettavi, ma poi eri contento matto, perché quando arrivavano i nonni e gli zii, c´era sempre una "sorpresa", leggi un regalino.
In questo post la parola Sette dà adito (maremma maiala come si scrive difficile) a varie interpretazioni che andremo ad elencare. Perciò, pigliatevela con comodo.
Sette è il cognome di un nostro avversario dell´altro ieri, un giocatore del Potenza Picena che, a quanto dice il Cardinale - perché noi non c´eravamo - all´andata fu, dopo Bisi, il migliore realizzatore (20 punti) e ci fece "morbidi", anche se un punticino lo portammo a casa. Domenica scorsa, Sette, ha fatto 2, Bodde!
Peggio di lui fece, a suo tempo, solo "Caone" e, per rimanere in tema, nel gioco delle carte (nella foto), il "Tressette", qui c´è chi ne capisce bene chi no, Ribodde!!
Il buon "Caone", di mano (vuol dire che toccava a lui iniziare il gioco), aprì le carte e aveva una napoletana a cuori nona e una a picche.
Tutto contento, gonfiò il petto, volò l´unica picche che aveva ed esclamò: "Fatevi questa e poi sono tutte mia!"... Si, aaavoglia!
Risulato finale: "Caone" 0 e quell´altri 11.
In gergo "cappOTTO" (speriamo lo sia anche per i Lupi in quel di Catania, tocchiamosi), Riribodde!!
Sette sono anche i successi consecutivi dei Magici Lupi, fra campionato e coppa; pure questa, onestamente, è una bella "sorpresa" perché in pochi lo avrebbero detto.
A tale proposito, facciamo i complimenti a tutti: Società, Mister Totire che, come già detto, per noi è un grande ed alla squadra.
Se nei post precedenti, abbiamo tessuto le lodi per il buon Wagner, domenica abbiamo visto in netta crescita anche l´altro brasiliano: Hage. Bene così.
Bene così e bene tutta la squadra ma, ciliegina sulla torta, quello che ci ha fatto veramente piacere, è stato vedere l´esordio in A2 di Tommaso Polidori.
Chi infatti frequenta il PalaParenti conosce il buon Tommy e conosce la sua splendida famiglia che si adopera al massimo per la causa dei Lupi; onore.
A fine partita, l´Ammiraglio è andato dal giovane atleta, chiedendogli se, in quella prima battuta - che ha fruttato il muro vincente di Elia - un si sia caato un pò addosso, come quando noi trovavamo in casa nonni e zii.
Lui non ha risposto ed allora l´Ammiraglio si è raccomandato con i genitori, dicendo: "Fatemelo sapere alla prossima lavatrice".
Grande Tommy, grandi Lupi e grandi tutti, quelli belli e quelli brutti.
Sempre Forza Vecchio Cuore Biancorosso!

Corazzata Lastre - (Un periodo pieno di sorprese - Samuele Bersani)


Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account