29 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

CONSOLIAMOCI CON MATTEO BERTOLI

16-01-2012 07:39 - News Generiche
Quello che resta della Curva del PalaParenti, ne ha provata un´altra, per dare una mano ad una squadra che, alla fine del terzo set, ha gettato nello sconforto gli stessi tifosi andando sotto per 1-2.
Ma andiamo con ordine. Quelli della Curva hanno provato, stavolta, a compattarsi nella parte finale del loro settore (nella foto di Marco Bonucci), per cercare unità di corpo, unendosi ad altri e, sostanzialmente, ci sono riusciti dando un certo apporto per almeno tre set.
Voglia di fare, di sostenere i "Lupi", di vederli vincere da tre punti, dopo quattro sconfitte nelle ultime cinque gare, ma tutto è stato vano.
La tifoseria ci ha provato per poi staccare una volta sotto per 1-2 dopo l´ennesimo passaggio a vuoto di questa tormentata stagione, nel finale del terzo set, quando è bastato poco per consegnare la vittoria per 25-23 a Vettori e compagni dopo il vantaggino conciario per 23-22.
Ma la squadra, quest´anno, è questa ed i resti della Curva si sono spazientiti ed hanno staccato, delusi e con poche speranze.
C´è chi è rimasto alla ringhiera e chi è sceso giù in basso per seguire le fasi finali della partita, per lanciare, nel corso del quinto set, le ultime invettive a De Paola, per prendersela con qualcuno degli ospiti, per tirare un sospiro di relativo sollievo al momento in cui Vettori ha mandato lungo il servizio che ha consegnato la vittoria da due punti alla squadra di casa.
E´ finita così, con un successo tribolato al quinto set, con due punti che indorano la pillola di un´altra gara patita e sofferta, di un´altra gara con gente pallida, in campo, nel vero senso della parola.
Fare i nomi sarebbe riduttivo tanto le partite le vedono tutti coloro che vi partecipano.
Meno male c´è Matteo Bertoli che si danna l´anima, che scuote quelli in campo, che dà una certa scossa.
Se questi sbaglia pazienza; almeno suda, lotta e combatte.
Guardate a cosa ci siamo ridotti: a consolarci con questo giovanotto che ha il merito indubbio di giocare da "lupo" e di farsi in quattro per rimettere le cose in sesto.
Per il resto lasciamo stare, prendiamo questi due punti e andiamo avanti.
(Info-Curva PalaParenti)

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account