21 Maggio 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

CORSI E RICORSI STORICI PER FAJO (di Ammiraglio)

27-10-2017 06:30 - News Generiche
Caro Fajo, ho letto volentieri il tuo articolo titolato "Alta Tensione" e comprendo il tuo dispiacere e le tue perplessità ma, come la Corazzata ha già scritto in precedenza, dobbiamo avere pazienza sia nella squadra sia nell´ambiente che circonda i Magici Lupi (nella foto di Veronica Gentile).
In quel di Siena ti avevo pronosticato un 3-0 per loro; te eri più fiducioso e confidavi in una nostra vittoria. Alla fine, per come sono andate le cose, ci girano i coglioni a tutti e due, ma non solo a noi.
Tutti sappiamo delle difficoltà che ci sono e che ci sono state ma, tutto sommato, non mi sembra che siamo indietro ad altre squadre più blasonate e, soprattutto, con un portafoglio più ampio.
Ti chiedi da quanto tempo non ci sia stato un filotto così negativo e allora ritorno ben volentieri alla stagione 2009-10 di A2, sperando che sia di buon auspicio, per la squadra, per l´allenatore e per il futuro.
Corsi e ricorsi storici, appunto, come dice il titolo
Parlo quindi della stagione 2009-10 quando approdò sulle rive dell´Arno - tanto per usare un termine di navigazione - in quel di Santa Croce, un certo Gianlorenzo Blengini che, traghettato sulla "Spiaggia dei cavalli" con la zattera del Nanino e, portato al PalaParenti con la moto di Pepe, dette vita ad un´altra pagina di Storia Biancorossa con successi (leggi la vittoria di Coppa Italia l´anno successivo) e soddisfazioni varie.
Anche Mister Blengini, all´inizio del suo primo campionato, se non ricordiamo male, perse quattro partite su cinque ed aveva una squadra che dalla sesta si riprese, trovando la quadra e finendo bene.
Blengini fu bollato subito da qualcuno come un tecnico poco buono per l´uso ma noi, al contrario, gli pronosticammo addirittura la Nazionale.
Questo dipende perchè noi ci s´ha NASO nelle ´ose.
Blengini, da uomo che già sapeva di pallavolo, visto che era stato allievo del Maestro Don Julio Velasco, parlaò con i giocatori (se ricordate quello che fece con "DaniMura" avrete già capito tutto) ed ha fatto quello che ha fatto. E´ storia recente..
Come sempre detto e scritto noi crediamo che anche coach Totire sia in un certo senso un allenatore alla Blengini (AVE A TE GENERALE BLEN ED ONORE, SEMPRE) e gli facciamo il nostro più grosso in bocca al Lupo per tutto sia per la sua carriera sia per una "riscossa" dei Magici Lupi.
Noi siamo sicuri e convinti che cercherà di tirare fuori il meglio dagli atleti che ha a disposizione.
Ed è per questo che pazientiamo e restiamo fiduciosi.
Ovvio che come detto da tutti servono però le "palle"e qui non si parla di quelle da gioco ma di attributi e mentalità vincente altrimenti non si va da nessuna parte.
Corsi e ricorsi storici, speriamo!
Messaggio rigorosamente scritto con la mano sinistra e con la mano destra impegnata in un´altra parte del corpo per i debiti scongiuri per tutti.
Ci aspettano due partite importanti e vediamo di non mandarla in buca, anzi al tie-break, BODDE!
Stacci bene, Fajo. Avanti Lupi e Sempre Forza Vecchio Cuore Biancorosso .

Ammiraglio – (Si può dare di più – Morandi-Ruggeri-Tozzi / Sanremo 1987)


Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account