27 Giugno 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

CUOIOPELLI IN COPPA STASERA AL "PINOCCHIO"

12-09-2018 06:08 - News Generiche
La Cuoiopelli gioca stasera in notturna a San Miniato Basso il retour-match di Coppa Italia con i giallorossi di Venturini.
L´inizio è fissato per le ore 20,45. All´andata la squadra del "Pinocchio" ha chiuso in parità (1-1) il confronto disputato al Libero Masini.
E´ la classica gara da dentro o fuori e la qualificazione è incerta per entrambe le squadre; queste finora si sono sempre equilibrate.
Per la Cuoio, quella in corso, è la classica "settimana di fuoco": otto giorni con tre impegni duri e già decisivi per l´inizio della stagione.
Il tutto è iniziato domenica scorsa al Libero Masini col positivo debutto col Cecina, superato per 1-0 grazie ad un gol di Niccolai.
Si prosegue stasera, mercoledì, a San Miniato Basso, per concludere domenica prossina con la partita dell´anno a Fucecchio.
Dice l´allenatore dei conciari Andrea Cipolli: "Si tratta di due gare importanti. A San Miniato sarà un derby più sereno rispetto a domenica prossima, quando sarà tutta un´altra storia. Col Fucecchio è una partita troppo sentita e, nella circostanza, dovremo fare una gara tosta, da Cuoio. Spero che i nostri tifosi ci seguano".
- Intanto stasera è previsto questo ritorno di coppa. Le scelte saranno condizionate?
"Vogliamo passare il turno per cui farò delle valutazioni. Una gara alla volta. La concentrazione ora è tutta per il San Miniato Basso ed al Fucecchio penseremo da domani".
Intanto, lunedì scorso tutte le squadre del cub biancorosso sono state presentate in piazza Garibaldi e, nella circostanza è stata svelta la sorpresa annunciata, alla vigilia, dal dirigene Roberto Pertici.
La Cuoiopelli ha un suo inno ufficiale. Lo hanno presentato le Crimì ed il motivo è brillante, orecchiabile e decisamente azzeccato.
Un altro gol è stato messo a segno, dopo quello del continuo Niccolai con lo Sporting Cecina.
Ancora Cipolli: "Con i rossoblù tirrenici abbiamo sofferto nel primo quarto d´ora, pur sbloccando subito lo 0-0 iniziale. Questo doveva facilitarci il compito, invece è successo il contrario. Siamo usciti alla distanza, soprattutto nella ripresa. La vittoria è legittima, abbiamo colpito un palo e una traversa, il nostro portiere nella ripresa, tranne nell´ultimo tiro non ha compiuto parate. Però dobbiamo migliorare. Una squadra come la nostra, che ambisce ad un certo tipo di campionato, deve chiuderle prima queste gare, altrimenti il risultato resta in bilico fino al termine e, magari, rischi il pareggio".
Relativamente ai singoli, Cipolli spende due parole su Mengali e Montaguti.
"Mengali si sbloccherà presto. Lui è un elemento importante, il gol si sta avvicinando. Con Montaguti posso essere stato un pò eccessivo ed aver sbagliato, ma ormai è tutto chiarito. Quando scendiamo in campo voglio cuore, coraggio e voglia di battersi da parte di tutti, a cominciare da Montaguti".

Lemar per Sito F.d.L. 1977

Nella foto di repertorio: un duello nel confronto di ritorno, in campionato, della scorsa stagione, terminato in parità: 1-1.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account