28 Novembre 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

CURVA ALL´ALTEZZA MENTRE E´ IN ARRIVO UN ATTACCANTE

01-12-2010 23:25 - News Generiche
"Siamo sempre con voi, non vi lasceremo mai".
Ha intonato così la Curva (nella foto di Marco Bonucci) alla squadra al fischio finale mentre il pubblico, ammutolito, cominciava a lasciare il PalaParenti.
E´ stata, questa, l´ultima grossa dimostrazione di fede di una Curva che si è presentata bene al big match con Padova, che è stata all´altezza della situazione, che ha fatto in pieno il proprio dovere e, per questo, non deve avvilirsi ma rimboccarsi le maniche e ripartire.
La sconfitta ci poteva stare con un Padova al gran completo opposto ai "Lupi" in piena emergenza.
Dispiace tanto aver perso male quel primo set quando la NGM era in avanti per 24-22 con due palle-set per chiudere e invece non ce l´ha fatta.
Uchikov, in quel maledetto finale di primo set, ha fatto grandi cose al servizio e quel punteggio severo (24-26) ha incanalato la gara nella maniera sbagliata.
Padova si è rafforzata a livello psicologico mentre i biancorossi di casa hanno iniziato inconsciamente a mollare.
La Curva ha lottato, ha fatto quello che poteva, mentre la gara dava sempre più segnali negativi durante il suo proseguimento.
La Curva, "accorciata" per essere più compatta, è piaciuta ed ha fatto sentire la sua voce con dei bei picchi di tifo.
Se i "Lupi" avessero chiuso il primo set a loro favore ora saremmo qui a commentare un tipo diverso di serata per la squadra e la tifoseria.
Invece è andata male: pazienza.
La società è comunque ormai prossima ad ingaggiare un attaccante di banda e l´annuncio sembra ormai imminente.
Tutto questo l´ha detto a Busso ed altri ultrà biancorossi il vice presidente Leonardo Ciardi a fine gara, mentre tutti erano assiepati in tribuna stampa per commentare e confortarsi a vicenda, mentre Lemar e Daiana si prodigavano per far partire gli articoli ai vari organi di stampa.
Il Professore ha tranquillizzato i tifosi, li ha esortati ad avere fiducia ed ha dato anche qualche spiegazione a livello tecnico sul match.
Il direttore generale biancorosso però non ha fatto il nome dell´atleta in procinto di passare al club di piazza Matteotti.
Questi non sarà tuttavia Leonardo Caldeira, anche se il brasiliano ed ex "lupo", sarebbe stato contattato da emissari biancorossi nei giorni scorsi.
Colui il quale sostituirà Snippe (peraltro presente all´incontro) avrebbe già firmato. Mancherebbe ora solo la firma del presidente Pantani il quale avrebbe, il condizionale è d´obbligo, firmato proprio nel post partita con Padova. In caso contrario il numero uno del club biancorosso lo farà nella mattinata di giovedì 2 dicembre.
Quando sarà disponibile il nuovo acquisto della NGM Mobile Lupi questo non è dato a sapersi perché la burocrazia avrà il suo peso e passeranno altri giorni.
Ciardi , lo ribadiamo, non ha fatto alcun nome ed ha esortato i tifosi ad avere fiducia per l´immediato futuro, dicendo loro di restare vicini alla squadra fin dalle prossime gare.
"Su questo non ci sono dubbi" - gli è stato risposto e c´è già pronto il primo pulmino per Mantova, nonostante le condizioni atmosferiche, propendano per la neve proprio nella mattinata di domenica prossima.
(Info-Curva PalaParenti)

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account