04 Luglio 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

DALLA TERZA LETTERA DELL´AMMIRAGLIO AL GENERALE BLEN

23-08-2016 08:27 - News Generiche
Cardinale ossequi e che la forza dei Lupi sia sempre con lei ed il Popolo Biancorosso.
Come si ricorderà, mio caro Cardinale, ci eravamo già detti ed avevamo anche scritto in questo "glorioso sito", in tempi non sospetti (quasi un lustro fa), che il Generale Blen sarebbe arrivato ad allenare la Nazionale Italiana.
Ora tutti ne parlano: Blengini di qui, Blengini di là, parapunzipunzipà, ma noi però si sapeva di già, bodde.
Noi "Corazzati" ci auguravamo che, almeno a livello "Olimpico" (perché a livello mondiale prima di arrivare a Don Julio Velasco ce ne vuole) l´allievo (Gianlorenzo Blengini, argento olimpico a Rio) avesse potuto superare il "Maestro" (Julio Velasco, argento olimpico ad Atlanta).
Purtroppo così non è stato, ma va bene lo stesso, visto che abbiamo incontrato una squadra forte, il Brasile , con una "Curva" calda di 10.000 tifosi verdeoro ed una terna arbitrale discutibile, come dimostrato in due precisi frangenti, nel secondo e nel terzo set.
Va bene lo stesso, anche perché la semifinale vinta contro gli Usa resterà nella storia della pallavolo italiana. Di sicuro, appena entrato in campo con gli Usa, Blengini avrà detto: "O che ci fa Urbino, sulla panchina degli Stati Uniti?".
Da notare infatti la forte somiglianza fra John Speraw (foto sopra), coach USA ed il nostro prode Urbino (foto sotto) che contattato "via aradio" dal Quartier Generale della Corazzata Lastre, ci ha confessato che, se fosse stato lui in panchina, non avrebbe perso quella semifinale, in quanto avrebbe messo in campo Preddy, come è poi successo nella "finalina" per il terzo e quarto posto con la Russia.
Buon per noi che tutto questo non è successo e, che la nostra Nazionale sia andata a giocarsi l´oro, perdendo purtroppo. Tuttavia il risultato finale di 3-0 per i padroni di casa è piuttosto bugiardo.
Detto questo, ONORE al volley italiano e GRAZIE a Mister Blengini, perché noi di Santa Croce, oltre che per la Nazionale, abbiamo tifato per LUI, come quando allenava i "Lupi" e soprattutto perché è rimasto sempre lo stesso di quando lavorava a Santa Croce, vale a dire una persona perbene, capace e per niente montata; per farla breve: un GRANDE!
Un abbraccio dal Popolo Biancorosso e che la Forza dei Lupi, oltre che col Cardinale, sia sempre anche con Lei, Generale Blen!
Ossequi e sempre Forza Vecchio Cuore Biancorosso.

Ammiraglio - (Generale – Francesco De Gregori)

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account