27 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

BUE, BUI E BUETTINI

03-08-2013 20:55 - News Generiche
Cardinale ossequi, certo che di "buidiulo" la panchina dell´Italvolley femminile n´ha visti parecchi e per "buidiulo" un parlo del "Lato B" (nella foto) delle brave atlete che onorano la maglia e lottano in tutte le occasioni, ma di gente tipo Bonitta, un poerobrodo ar quadrato, e "Baodoro" che s´è degnato di fa capolino "perinquì" quando pareva che un lo volessen più ed ora anche la "new entry" (almeno ci sembra d´avello intravisto) alias ir "fenomeno" che risponde ar nome di Tofoli.
Grandi e bravi "Baodoro" e Tofoli ma non SIGNORI perchè come diceva il Principe al secolo ANTONIO DE CURTIS detto TOTO´ "Signori si nasce e io lo nacqui"; Tofoli ed altri no.
Quel signor pallegiattore, se era un Signore (come è stato un grande atleta), avrebbe riconosciuto il punto a favore dei "LUPI" in quel play-off di A2 (2008-09) che ci giocammo qualche stagione fa contro la M.Roma Volley.
Ma l´omertoso fece finta di nulla e la terna arbitrale (come accade spesso nel calcio quando favorisce grandi squadre o (presunti) atleti piuttosto che riconoscere il vero) ce
lo mise ner culo tanto per rimanere in tema e questo grazie ar buon Tofoli!
Peccato ma, allo stesso tempo, anche un gran bene per il forum e per le Lastre.
Con Tofoli credo che si arrivi a 5 (a "Baodoro" diamogni un´artra chance anche se un se la meriterebbe) che sono: Babini, Zanini, Bonitta, Berruto e Tofoli.
Il dream team delle Lastre attende il 6° poerobrodo per completare il sestetto e fare la partita dei secoli dei secoli e venite con chi vi pare, donne o omini, tanto noi siamo già
pronti.
Dall´ "Alto" (quelli che seguano la Fossa, i "Lupi" e Le Lastre dall´alto dei cieli tipo Giancarlino e ne menziono solo uno per ricordare tutti) ci hanno già suggerito le seguenti formazioni.
OMINI: Nanino (arzatore e regista) - Vinciarello (secondo palleggiatore), Minestra e Mangialesso (opposti), Lindos - Idrio - Poldino (bande) - Piripicchio, Pio der Grossi e Venturino, quello che inventò ir muro a uno perchè aveva una mano sola (centrali), Imperio
(il Macellaio) e Cazzallone (Libero di nome e di fatto) in posto 6.
PINK LADIES (Donne delle Lastre): panchina corta e sestetto base che dovrebbe bastà e avanzà nella seguente formazione: La Nandina, Rosina, La Raniera, Le Tecchere, Le Putine, La Nazzina e Marisa dell´Angiolo!
Tutte libere (come Cazzallone) di giocare in qualsiasi ruolo perchè "UNIVERSALI" come Mondiali ed Universali sono le nostre e piccole Lastre ma sopratutto lo è la nostra "DIGNITA´" e fede Biancorossa alla faccia dei "Buidilo" (Padova e Treviso non menzionati e non pervenuti perchè ci fanno "aonco") e Poeribrodi tipo i "Quattro dell´Ave" Maria" oggi già cinque e presto saranno in sei o sette come i NANI ma, a differenza dei NANI, che erano piccoli ma intellegenti, questi si credono grandi ma sono solo "Palloni Gonfiati" BODDE... per Loro e e sempre Forza Vecchio Cuore Biancorosso!

Fonte: BRODBUSTER il cacciatore di BRODI


P.S. - Per quanto riguarda il volley femminile argentino, seondo me in panca un c´era Orduna ma, ir nostro mitico Marco Nuti ar selolo MAGNUM (che saluto volentieri insieme ar Babbo di Giotto), guardate un pò e ditemi se un si somigliano......bonaaaaaaaaa!!!!

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account