27 Giugno 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

DOMANDARE E´ LECITO, RISPONDERE E´ CORTESIA

28-04-2014 21:01 - News Generiche
Complimenti alla Under 19 dei Lupi che ieri ha vinto il campionato regionale ed allo stesso tempo vorrei fare una "semplice" domanda.
Vorrei capire in che modo una società che non ha più niente da:

- DIRE (viste le due autoretrocessioni)
- FARE (salvo poche eccezioni)
- DARE
- BACIARE
- LETTERA E TESTAMENTO (ci manca pooo davvero!)

abbia ancora il modo di esistere e ancora per quanto?
Quando chiuderà bottega la prima squadra, a meno che qualcuno dei Professori che gravitano intorno al mondo dei LUPI, invece di tanti discorsi, tirino fuori i quatrini (ma forse come dice Urbino le ragnatele che regnano nelle loro tasche glielo impediscono), sarà il "BUIO" completo, perché il settore giovanile non avrà più modo di esistere (nonostante gli sforzi di gente tipo Polidori, Finisini & Co.) specialmente in un ambiente dal palato fino dove anche le ultime "gemme" sfornate dal nostro vivaio (leggi Falaschi e Tosi) sono stati infamati ed etichettati come "pooboni" dai tanti "intenditori" che girellano intorno al palazzetto!
Come cantava una nota canzone "c´è chi c´ha e c´è chi un c´ha", noi oggi un s´ha e, quindi, ci si lava i piedi con la rena!
Ieri al PalaParenti in gara1 dei play-off di A2 femminile abbiamo visto la presenza di circa 1.200 persone (forse di più), mentre sabato in occasione di LUPI-Tuscania forse ci saranno state 150 persone.
Ieri fra i 1.200 del PalaParenti c´erano anche i due presidenti delle rispettive società, (San Casciano e Scandicci), entrambi imprenditori e che, chi in un modo e chi nel l´altro, hanno a che fare tutti i giorni con Santa Croce Sull´Arno per motivi di lavoro e per curare i loro affari.
Chissà se in passato (troppo facile quando Berta filava), oppure in un passato prossimo (sempre troppo facile, perché tanto noi siamo i LUPI), oppure ieri (sempre troppo facile perché non giocavano i LUPI), forse valeva la pena di sentire uno di questi due o meglio, tutti e due questi personaggi, per vedere se poteva dare una mano alla causa dei LUPI!
Misteri della FEDE, come ieri a ROMA, dove abbiamo visto quattro PAPI (oooohhh non quello che gioa nel Piacenza) in "campo"; due Santi in cielo e due nel Sagrato e, se avessero fatto un doppio di tennis (vista la vicinanza del Foro Italico), forse avrebbero fatto il record storico di spettatori perché, più o meno ieri, erano circa ottocentomila ad assistere a questo evento che rimarrà nella storia!
Noi senza sconfondare troppo in alto e cadere nel blasfemo, lungi da noi, ci basterebbe ritrovare un pò di orgoglio ed un nuovo ambiente degno del nome e della storia che i Lupi hanno scritto "nei secoli dei secoli" del volley Italiano, BODDE!!!

Fonte: Miele Lu Brano - (Mille lire al mese - Gilberto Mazzi 1939)

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

visibility
NON SONO REGISTRATO

crea account