02 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

DOPO TAMBURO E´ ARRIVATO "GRANCASSA"

04-06-2011 17:21 - News Generiche
Speriamo che Matteo Paoletti (nella foto col numero 14) non sia un tipo permaloso e che prenda, questo titolo scherzoso, per il verso giusto.
La nostra è una battuta e, su questa battuta, abbiamo costruito il titolo di questo pezzo che dà il benvenuto in biancorosso all´attaccante marchigiano in arrivo dal Genova.
Paoletti ha 29 anni ed ha giocato più volte al PalaParenti in questi ultimi anni anche se, in campionato, l´ha fatto ufficialmente soltanto quest´anno, il 16 gennaio con la squadra di Del Federico, vittoriosa per 3-0 sulla Ngm Mobile.
Negli anni passati Matteo era venuto a Santa Croce per sostenere qualche partita amichevole di metà settimana, o col Massa o col Genova, allora impegnate in B1.
Quell´omone grande e grosso di due metri e più, lo conoscevamo da tempo ma, nello scorso mese di gennaio, ci fece proprio una grossa impressione, maramaldeggiando, con Mercorio e compagni, i "Lupi" in occasione di un anticipo televisivo alla domenica matttina.
Ci piacerebbe tanto rivedere, in casacca biancorossa, quel potente, esplosivo, irrefrenabile Paoletti, un oppostone di peso, deciso e forte.
Chiediamo troppo? Crediamo di no.
Matteo ha fatto tanta gavetta ed ha collezionato tanti campionati di B1 finora.
Genova l´ha messo in mostra e i "Lupi" l´hanno preso per sostituire Tamburo, un atleta forse un pò chiuso di carattere, per un ambiente come il nostro, che "gioca" anche con occhi, perchè ama vedere giocatori che esternano dopo un bel punto e non lottatori "tiepidi".
Nei giorni scorsi, prima dell´annuncio dato dalla società, relativamente a Paoletti, c´è stato a lungo il super-quiz, coi tifosi a chiedersi chi arrivasse a Santa Croce, fra gli italiani, per sostituire Tamburo passato al Perugia.
Tanti i nomi a cominciare da quelli di Moro e Sabbi (inarrivabili) e poi tutta una sfilza: Paoletti, Bartoletti, Casadei, Bellei, Biribanti, De Marchi, Vettori e chi più ne aveva più ne metteva.
Qualcuno buttò lì una battuta bonaria e disse: "Partito Tamburo, arriverà Grancassa", pensando al´omone di Genova, tanto per restare in tema di ...percussioni dalla banda.
Una grancassa, alla fine, fa sempre tanto rumore e così tutti si augurano, ora, che la scelta del club sia stata quella giusta.
Paoletti viene a Santa Croce motivato e ben carico.
Dall´America ha fatto sapere di essere felicissimo e questo è già un bel biglietto da visita per chi si presenta da noi.
Se l´omone mantiene le promesse, se l´attaccante straniero che andrà a far coppia col "Razzo" farà il suo, allora l´attacco conciario sarà sicuramente all´altezza della situazione.
Per dare ulteriore ritmo servirà anche un "rullante" e non è poi escluso che questo arrivi per rallegrare tutti quanti.
Il mercato della Ngm Mobile procede; dopo Tosi, Hrazdira, Baldaccini, Garnica, Masini e Parusso, ecco Paoletti.
Gli addetti ai lavori insistono nel loro lavoro, sia per il sestetto base che per la panchina, che darà nuova linfa ad una squadra che dovrà interpretare, alla grande, lo spirito dei "Lupi".
Matteo Paoletti, in tutto questo, avrà un ruolo importante: forza Matteo.
(Cronache Biancorosse)

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account